Alfa Romeo MiTo SBK: due serie speciali per la Superbike

In vista della partenza del campionato Superbike, di cui è sponsor, Alfa Romeo lancia due serie speciali della MiTo dedicate alla categoria.

Alfa Romeo MiTo SBK Limited Edition e Serie Speciale

Altre foto »

Il prossimo fine settimana del 16 e 17 febbraio presso i concessionari Alfa Romeo sarà l'occasione per un "porte aperte" dedicato alle nuova Alfa Romeo MiTo SBK Limited Edition e MiTo SBK Serie Speciale, due modelli esclusivi realizzati appositamente per celebrare il Superbike World Championship.

Il campionato Superbike è dedicato alle moto derivate di serie ed è ai nastri di partenza l'edizione 2013, che vedrà i bolidi su due ruote rombare il 24 febbraio per il primo appuntamento a Phillip Island, in Australia.

>> Guarda le immagini delle Alfa Romeo SBK Limited Edition e Serie Speciale

Alfa Romeo, che da alcuni anni è vicina a questa categoria, sarà anche per questa stagione Top Sponsor e Safety Car Ufficiale. Una vicinanza testimoniata appunta da due modelli speciali della Alfa Romeo MiTo, modello la cui scelta non è casuale, essendo stata proprio la compatta vettura italiana la Safety Car delle scorse stagioni.

La prima delle due nuove arrivate, ovvero la Alfa Romeo MiTo SBK Limited Edition, si basa sulla Mito Quadrifoglio Verde impegnata in pista fino all'anno scorso. Il modello è prodotto in serie limitata a 200 esemplari e si caratterizza per l'aspetto sportivo evidenziato dalle minigonne laterali e dal dam posteriore, nonché dai cerchi in lega da 18 pollici in titanio che lasciano in bella mostra le pinze freni rosse fornite dalla Brembo.

Il motore di questa serie speciale è il 1.4 MultiAir Turbo da 170 cavalli, un'unità capace di assicurare prestazioni elevate (vanta una potenza specifica di 124 cavalli/litro), con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di 7 secondi, a fronte di consumi di 4,8 litri ogni 100 chilometri ed emissioni contenute.

Esternamente la MiTo SBK Limited Edition può essere scelta nelle due colorazioni Nero e Rosso Alfa abbinabili a tre diverse tinte per il tetto da scegliere tra Nero, Rosso Alfa e Bianca Cristallo. Gli interni presentano invece sedili sportivi Sabelt con rivestimenti in Alcantara e logo Alfa Romeo. La pelle ricopre il pomello del cambio e il volante, mentre nella plancia c'è una targhetta che identifica univocamente ognuno dei 200 esemplari tramite un numero progressivo.

Di serie ci sono anche il climatizzatore automatico bizona, le cornici dei gruppi ottici in grigio Titanio, i sensori di parcheggio posteriori, il sistema Blue&Me con comandi vocali, lettore MP3 e ingressi USB e AUX-in. Il prezzo è di 26.780 euro.

L'altra proposta è invece la Alfa Romeo MiTo SBK Serie Speciale, un allestimento offerto in abbinamento a tutte le motorizzazioni della gamma MiTo, con la sola eccezione del 1.4 da 70 e da 170 cavalli.

Le caratteristiche di questo modello sportivo che richiama lo spirito del campionato Superbike consistono in cerchi in lega titanio da 18 pollici, alettone e scarichi cromati, paraurti posteriore rivisto in chiave sportiva, cornice nera per i fendinebbia, gusci degli specchietti in tinta con il tetto e logo SBK in titanio sul portellone posteriore.

Anche qui non mancano i rivestimenti in pelle per alcuni elementi dell'abitacolo, a cui si aggiungono la plancia nera "carbon look", il climatizzatore manuale, la radio con lettore CD ed MP3 e il logo SBK sugli appoggiatesta anteriori. A richiesta si può ottenere la verniciatura bicolore che prevede una combinazione a scelta tra quattro tinte per la carrozzeria e tre tonalità per il tetto, ma per chi desidera il massimo della personalizzazione c'è a disposizione il Kit SBK comprensivo di cerchi in lega da 17 pollici, minigonne laterali, pedaliera sportiva e adesivi specifici offerto al prezzo di 1.300 euro.

Il listino dell'Alfa Romeo MiTo SBK Serie Speciale parte da 16.680 euro per la versione dotata del 1.4 a benzina da 78 cavalli e arriva a 21.310 euro per la variante con il diesel 1.6 JTDM da 120 cavalli. Fino al 31 marzo sarà attiva una promozione che vede l'opzionale livrea bicolore (il cui costo ufficiale sarebbe di 880 euro) compresa nel prezzo.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO MITO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 12 febbraio 2013

Altro su Alfa Romeo MiTo

Nuova Alfa Romeo Mito: da 15.900 euro
Ultimi arrivi

Nuova Alfa Romeo Mito: da 15.900 euro

Porte aperte previsto nelle giornate del 18 e 19 giugno

Alfa Romeo MiTo 2016: prezzi da 15.900 euro
Ultimi arrivi

Alfa Romeo MiTo 2016: prezzi da 15.900 euro

La nuova MiTo si avvicina nello stile a Giulietta e Giulia. Tre allestimenti e nuovo 1.3 Multijet 95 CV. Porte aperte il 18 e 19 giugno.

Alfa Romeo Mito 2016, il restyling a Ginevra
Anteprime

Alfa Romeo Mito 2016, il restyling a Ginevra

La rinnovata Alfa Romeo Mito viene aggiornata secondo il recente family feeling inaugurato dalla Giulia e porta in dote un nuovo motore diesel.