Alfa Romeo 4C in anteprima al Salone di Ginevra 2013

Anteprima al Salone di Ginevra per la nuova Alfa Romeo 4C, supercar in arrivo entro il 2013 che segnerà il ritorno di Alfa negli USA.

Alfa Romeo 4C Concept

Altre foto »

Al Salone di Ginevra 2013 Alfa Romeo porterà al debutto in anteprima mondiale la nuova Alfa Romeo 4C, un modello che la casa italiana definisce una "supercar compatta" e che punta sullo stile e sulla tecnica per conquistare il favore degli appassionati più esigenti.

I punti a favore della nuova Alfa Romeo 4C non mancano. La nuova coupé del Biscione si presenta infatti con un abitacolo in configurazione a 2 posti secchi e con il motore sistemato in posizione centrale, mentre la trazione integrale contribuisce a incarnare quello che in Fiat definiscono "Dna Alfa Romeo".

Progettata direttamente dal Centro Stile Alfa Romeo e derivata dalla concept presentata a Ginevra nel 2011, la nuova supercar verrà costruita nello stabilimento Maserati di Modena. Le dimensioni sono compatte, con una lunghezza inferiore ai 4 metri, un passo di 2,4 metri, una larghezza di 2 metri e un'altezza di 1 metro e 18 centimetri.

>> Guarda le immagini della Alfa Romeo 4C Concept al Salone di Francoforte 2011

La linea della Alfa Romeo 4C cerca di esprimere la sportività in chiave italiana e lo fa attingendo al passato storico del marchio di Arese. Il costruttore sottolinea infatti alcune somiglianze con la Alfa 33 Stradale, spiegando come la nuova arrivata porta a compimento il percorso iniziato con la 8C Competizione.

Sotto il cofano della 4C c'è il conosciuto e apprezzato motore 4 cilindri 1750 Turbo a benzina già visto sulla Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde, un'unità dotata di iniezione diretta, doppio variatore di fase continuo, basamento in alluminio e impianti di aspirazione e scarico ottimizzati al fine di migliorare le prestazioni. Grazie al telaio completamente in carbonio il peso è contenuto, tanto da garantire un rapporto peso-potenza pari a 4 chilogrammi per ogni cavallo.

La trasmissione è assicurata dal cambio automatico a doppia frizione a secco Alfa TCT utilizzabile anche in modalità sequenziale tramite i comandi sistemati dietro al volante. Inoltre, la dotazione tecnica comprende il nuovo selettore Alfa D.N.A che consente al guidatore di scegliere fra quattro settaggi disponibili tra Dynamic, Natural, All Weather e la nuova modalità Race, che, come si capisce dal nome, rende la Alfa Romeo 4C ancora più pronta e in grado di esaltare le prestazioni fornendo una guida brillante.

L'Alfa Romeo 4C debutterà al Salone di Ginevra per poi arrivare sul mercato nel corso del 2013. Fiat ripone molta fiducia su questa coupé ad alte prestazioni, tanto da essere stata scelta come il modello che segnerà il ritorno di Alfa Romeo negli USA, uno dei mercati più importanti del mondo ritenuto dal Lingotto un tassello fondamentale nel piano di rilancio mondiale del marchio italiano.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO 4C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 12 febbraio 2013

Altro su Alfa Romeo 4C

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris
Tuning

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris

La supercar compatta della Casa del Biscione viene impreziosita da tanta fibra di carbonio, mentre la meccanica viene potenziata tramite vari kit.

Alfa Romeo 4C: la prova su strada e in pista
Prove su strada

Alfa Romeo 4C: la prova su strada e in pista

Un’auto senza compromessi e senza filtri...tutta da guidare!

Alfa Romeo 4C by Pogea Racing
Tuning

Alfa Romeo 4C by Pogea Racing

Potenza aumentata a 314 CV e 305 km/h di velocità massima per la 4C CENTURION 1plus.