Jeep Grand Cherokee 2014: anteprima al Salone di Ginevra

Al Salone di Ginevra Jeep presenterà Grand Cherokee 2014, restyling della quarta serie in listino dal 2011. Debutterà l'estate prossima.

Jeep Grand Cherokee 2014

Altre foto »

Restyling di dettaglio per la Jeep Grand Cherokee: il SUV premium del marchio ora entrato nell'orbita di Fiat - Chrysler e giunto alla sua quarta serie (che ha debuttato nel 2011), sarà presentato al prossimo Salone di Ginevra in versione Model Year 2014.

Le novità riguardano una serie di dettagli al corpo vettura, rivestimenti per l'abitacolo, il debutto del nuovo cambio automatico Chrysler a 8 rapporti, il sistema Selec-Speed Control e l'arrivo della declinazione alto di gamma Summit, che si aggiunge agli allestimenti Laredo, Limited e Overland.

Jeep Grand Cherokee MY 2014 debutterà sul mercato italiano ed europeo a partire dalla prossima estate.

 >> Guarda le prime immagini di Jeep Grand Cherokee MY 2014

Corpo vettura ed equipaggiamento

Per il profilo esterno della carrozzeria e l'abitacolo, Jeep Grand Cherokee MY 2014 presenta novità di dettaglio, che mantengono inalterate le dimensioni della vettura (4,82 m di lunghezza; 1,94 m di larghezza; 1,76 di altezza e 2950 kg di peso) e si riflettono su alcuni particolari.

Fra questi, da segnalare il frontale dalla griglia sempre con le 7 tradizionali feritoie verticali, ma collocata più in basso; la fanaleria anteriore a nuovi elementi bi-xeno con scarica ad alta intensità, dalla forma più sottile, e luci diurne a Led: questa soluzione ha permesso un leggero innalzamento della fascia anteriore.

Al posteriore, Grand Cherokee 2014 mette in evidenza la fanaleria (a Led) più grande rispetto all'attuale serie, lo spoiler maggiorato, la nuova forma del portellone (con questa soluzione, la visibilità posteriore dovrebbe aumentare) e del paraurti.

Le novità per l'abitacolo riguardano i rivestimenti con materiali di alta qualità e il display touchscreen UConnect da 8.4", la nuova leva elettronica per il cambio automatico rivestita in pelle, il volante a tre razze di nuovo disegno anch'esso rivestito in pelle (con inserti in legno per gli allestimenti Overland e Summit), e le leve del cambio collocate dietro il volante.

L'equipaggiamento di Jeep Grand Cherokee 2014 offre, di serie, il Selec-Speed Control, il volante multifunzione per la gestione di radio, Cruise control, telefono e comandi vocali, il sistema infotainment con schermo Lcd a tecnologia TFT da 7" e, fra gli accessori di sicurezza attiva, aggiunge alla dotazione già presente con la serie attuale il sistema Forward Collision Warning con Crash Mitigation (dispositivo a sensori radar che segnala al conducente se la vettura si avvicina troppo al veicolo che precede e, se necessario, la frena in automatico).

Meccanica: debutta il nuovo cambio automatico

Le motorizzazioni per Jeep Grand Cherokee MY 2014 restano quelle dell'attuale versione: tre unità a benzina (3.6 V6 da 286 CV, 5.7 V8 da 352 CV e il grosso V8 6.4 da 468 CV per la SRT), e un turbodiesel da 3 litri, fabbricato dalla italiana VM e dotato di iniezione Multijet 2 con turbocompressore a geometria variabile, declinato su due livelli di potenza: 190 e 241 CV.

A livello di meccanica, da segnalare il debutto del cambio automatico a 8 rapporti a controllo elettronico, prodotto da Chrysler, sviluppato per assicurare tempi di passaggio da un rapporto all'altro più ridotti e una maggiore attenzione a consumi ed emissioni; e la nuova funzione Eco Mode, che attiva le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift (dove presenti) abbassandole da terra per migliorare l'aerodinamica del veicolo, interviene sulla gestione elettronica del cambio per ottimizzare il momento del cambio marcia in base ai giri motore e, a bordo di Grand Cherokee V8, abbinato alla tecnologia Fuel Saver disattiva in automatico i cilindri in base ai regimi di rotazione.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP GRAND CHEROKEE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 12 febbraio 2013

Altro su Jeep Grand Cherokee

Jeep Grand Cherokee Trailhawk e Summit al Salone di New York
Anteprime

Jeep Grand Cherokee Trailhawk e Summit al Salone di New York

Due nuovi allestimenti (fuoristrada "duro e puro", offroad "alto di gamma") per Jeep Grand Cherokee. Debutteranno in nord America entro l'estate.

Jeep Grand Cherokee SRT by GeigerCars
Tuning

Jeep Grand Cherokee SRT by GeigerCars

Il tuner tedesco specializzato nella preparazione di vetture americane ha realizzato una speciale Grand Cherokee SRT in grado di sfiorare i 300 km/h.

Jeep Grand Cherokee Overland, prova su strada
Prove su strada

Jeep Grand Cherokee Overland, prova su strada

Abbiamo percorso oltre 2000 chilometri al volante della nuova Jeep Grand Cherokee Overland, apprezzandone il comfort e le doti in fuoristrada.