Bmw X6: nel 2014 sarà più grande e leggera

La nuova Bmw X6 sarà più grande, più leggera e più sportiva del modello attuale. Il debutto è fissato per il 2014.

Bmw X6: nel 2014 sarà più grande e leggera

Tutto su: BMW X6

di Giuseppe Cutrone

11 febbraio 2013

La nuova Bmw X6 sarà più grande, più leggera e più sportiva del modello attuale. Il debutto è fissato per il 2014.

In casa Bmw si lavora sulla prossima generazione della Bmw X6, il SUV coupé che, dopo aver riscosso un notevole successo sul mercato, si presenterà l’anno prossimo con alcune novità tese a migliorarne diversi aspetti.

A sentire le indiscrezioni circolate sulla stampa britannica, la Bmw X6 di nuova generazione cambierà il suo aspetto, guadagnando linee più aggressive che avranno il duplice compito di differenziarla dalla Bmw X5, modello con cui divide molte componenti, e di regalarle un’immagine più sportiva, con una personalità ancora più marcata.

>> Guarda le immagini dell’attuale Bmw X6 restyling 2012

A cambiare saranno anche le dimensioni, con il nuovo modello più grande rispetto all’attuale, ma questo non impedirà a Bmw di perseguire una diminuzione del peso complessivo, un obiettivo che dovrebbe essere centrato mediante l’utilizzo di un telaio in acciaio composito e di altri materiali leggeri per numerosi componenti della vettura.

Il capitolo motori della nuova Bmw X6 comprenderà opzioni come un 3.0 turbo a benzina, un V8 4.4 twin-turbo e due unità diesel 3.0 nelle varianti con doppia e tripla sovralimentazione. Nella gamma non mancherà ovviamente una Bmw X6 ibrida plug-in che si baserà sull’unione di un 3.0 a benzina turbocompresso con un motore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio.

Tra le curiosità tecnologiche alcune voci indicano la presenza, tra la dotazione, del nuovo FlexRay, un sistema elettronico in grado di gestire sia l’aspetto infotelematico che la regolazione del telaio e delle sospensioni, con il vantaggio di poter essere aggiornato e migliorato con una certa facilità.