Toyota Tundra 2013 al Salone di Chicago

Il Costruttore nipponico rinnova la sfida con i giganti del settore rinnovando nell'estetica e nella sostenza il suo pick-up di grandi dimensioni.

Toyota Tundra 2013

Altre foto »

Debutta al Salone di Chicago 2013 la Toyota Tundra 2013, restyling dedicato al pick-up di grandi dimensioni della Casa giapponese, sviluppato per conquistare il mercato americano, dominato dai "giganti" del settore Ford, General Motors e Dodge Ram.

Esteticamente la Tundra 2013 riceve una nuova e "minacciosa" mascherina cromata che abbraccia il frontale, partendo dalla prese d'aria inglobata nella parte iniziale del cofano motore, fino ad arrivare al fascione paraurti, anch'esso cromato e che ospita anche i fari fendinebbia. La zona posteriore, caratterizzata da forme rudi e squadrate, risulta meno originale del frontale, mentre i nuovi set di cerchi in lega cromati - disponibili nelle misure da 18 a 20 pollici - donano un ulteriore tocco di sportività alla vettura La nuova Tundra 2014 viene inoltre proposta nelle varianti di carrozzeria Regular Cab, dotata di sole due portiere e Double Cab e CrewMax, entrambe dotate di quattro porte. I vari tipi di carrozzeria sono abbinabili a loro volta alle versioni SR,SR5 e Limited e ai ricchi allestimenti Platinum e 1794 Edition.

>>Guarda le immagini ufficiali della Toyota Tundra 2013

Le novità hanno interessato anche l'abitacolo della vettura, dove troviamo una plancia rinnovata nel design e nell'ergonomia dei comandi, questi ultimi risultano infatti di grandi dimensioni, specie le manopole della climatizzazione a controllo elettronico, in modo da agevolare le varie impostazioni anche con l'uso di guanti da lavoro. Le modifiche hanno riguardato anche le bocchette d'areazione, ora dalla forma circolare, e l'uso di materiali morbidi al tatto e di migliore qualità. Sulle versioni più accessoriate viene offerto di serie il pregevole rivestimento in pelle dedicato alla selleria, e al volante multifunzionale con comandi sulle razze.

La gamma di propulsore che equipaggia l'inarrestabile pick-up della Casa dei tre ellissi è composta da tre unità a benzina: si parte dal  V6 4.0 litri capace di sviluppare 273 CV e 376 Nm, passando dal V8 4.6 litri da  421 CV e 443 Nm di coppia massima, mentre al top di gamma troviamo il possente  V8 da 5.7 litri, capace di gestire 386 CV e 543 Nm. Il propulsore a sei cilindri viene accoppiato ad un cambio automatico a 5 marce, mentre i potenti V8 sfruttano una più sofisticata trasmissione automatica dotata di sei rapporti; infine tutte le versioni possono essere accoppiata alla trazione posteriore o a quella integrale.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 08 febbraio 2013

Altro su Toyota

Toyota Camry: un teaser anticipa la prossima generazione
Anteprime

Toyota Camry: un teaser anticipa la prossima generazione

La nuova generazione della world car Toyota Camry abbraccerà uno stile più dinamico e sportivo.

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.