Infiniti Q50 al Salone di Ginevra 2013

La Infiniti Q50 presentata al Salone di Ginevra è il primo modello della Casa ad adottare nuovi propulsori dedicati al mercato europeo

Infiniti Q50 al Salone di Ginevra 2013

di Luca Gastaldi

07 febbraio 2013

La Infiniti Q50 presentata al Salone di Ginevra è il primo modello della Casa ad adottare nuovi propulsori dedicati al mercato europeo

Sul parterre del Salone di Ginevra 2013 debutterà in anteprima europea la nuova berlina sportiva Infiniti Q50. In quanto capostipite di una nuova generazione di modelli Infiniti della serie Q, la versione per l’Europa della Q50 è anche il primo prodotto dell’accordo concluso con Daimler-Benz per la condivisione di alcuni componenti.

“La Infiniti Q50 – ha spiegato Bernard Loire, Vice President, Infiniti Africa, Medio-Oriente e Europa – è una berlina sportiva di lusso che con la sua gamma di motorizzazioni dimostra chiaramente l’intenzione di giocare un ruolo di punta nel mercato automobilistico europeo di fascia alta”.

Con la sua prima apparizione in pubblico al di fuori degli Stati Uniti, dove è stata presentata in anteprima mondiale al Salone di Detroit, la Infiniti Q50 si fa portavoce della nuova direzione stilistica imboccata dalla gamma Infiniti – i cui modelli saranno tutti contrassegnati in futuro dall’emblema Q per le berline e le versioni coupé o QX per i crossover e i SUV – e rafforza l’immagine di leader tecnologico del marchio.

>> Guarda le immagini ufficiali della Infiniti Q50

Il design della Q50 rimanda sia alla tradizione di Infiniti nel segmento delle berline sportive sia alla trilogia delle iconiche concept car (Essence, Etherea, Emerg-e, tutte presentate durante la scorsa edizione del Salone di Ginevra) che stanno contribuendo ad illustrare il futuro del marchio.

La Q50 rappresenta il massimo dell’innovazione tecnologica: è infatti la prima automobile al mondo dotata della tecnologia Direct Adaptive Steering.

Oltre alla Q50, al Salone di Ginevra lo stand Infiniti ospita la LE Concept, la prima vettura esclusivamente elettrica di Infiniti, e la monoposto del tre volte Campione Mondiale di Formula Uno Sebastian Vettel nella sua veste rinnovata per il 2013 per il team Infiniti Red Bull Racing.