Citroen DSX: debutto al Salone di Shanghai 2013

Al Salone di Shanghai 2013 debutterà la Citroen DSX. Realizzato sulla base della DS5, sarà in vendita in Cina per poi sbarcare in Europa.

Citroen DSX: debutto al Salone di Shanghai 2013

di Giuseppe Cutrone

06 febbraio 2013

Al Salone di Shanghai 2013 debutterà la Citroen DSX. Realizzato sulla base della DS5, sarà in vendita in Cina per poi sbarcare in Europa.

Citroen ha annunciato l’arrivo della nuova Citroen DSX, un SUV dalla linea elegante che andrà ad ampliare l’offerta della famiglia DS. La nuova vettura debutterà ufficialmente in occasione del Salone di Shanghai 2013 del prossimo aprile e sarà uno dei tre modelli della linea DS in arrivo nei prossimi anni.

La Citroen DSX nasce sulla stessa piattaforma della Citroen DS5 e ha una lunghezza di circa 4,70 metri. Il SUV sarà caratterizzato da grande attenzione al dettaglio e sarà impreziosito da cromature e altri elementi che ne faranno un modello di fascia alta.

Secondo alcune indiscrezioni, la nuova arrivata sarà proposta sia nelle classiche varianti alimentate a benzina e diesel, sia in una versione ibrida a basso impatto ambientale che potrebbe unire l’azione di un motore a gasolio con un’unità elettrica, assicurando in tal modo anche la presenza della trazione integrale, un’opzione che, invece, potrebbe non essere disponibile sulle versioni con propulsione tradizionale.

Il debutto in Cina della Citroen DSX non è casuale, pare infatti che la casa francese abbia intenzione di costruire nel paese asiatico il suo nuovo SUV e sempre in quel mercato dovrebbe esordire inizialmente, per poi arrivare in un secondo momento, probabilmente entro il 2014, anche in Europa ad un prezzo di circa 40.000 euro.

No votes yet.
Please wait...