Tesla: in arrivo una berlina compatta e un crossover

Il costruttore americano di vetture elettriche allargherà la propria gamma entro i prossimi due anni con il lancio di una berlina e di un crossover.

Tesla, produttore di vetture elettriche dalle caratteristiche premium, punta a fare il grande salto con l'obiettivo di allargare la propria offerta di modelli entro i prossimi due anni.

Il primo passo di questa operazione è rappresentato dalla Tesla Model 3, inedita berlina elettrica dalle forme compatte pronta a debuttare nel 2017 e che a differenza della Model S verrà offerta ad un prezzo decisamente più "popolare" che potrebbe aggirarsi negli Stati Uniti intorno ai 35 mila dollari, incentivi esclusi.

Un altro tassello fondamentale del piano industriale del Costruttore californiano sarà la tanto attesa Model X, tecnologico crossover realizzato sulla piattaforma della Model S. La vettura doveva debuttare già nel 2014, ma a causa di ritardi non meglio specificati, la Casa americana guidata da Elon Musk ha deciso di spostare la presentazione nel 2016. L'ambizioso obiettivo del visionario Musk è quello di distribuire 500.000 vetture marchiate Tesla entro la fine del 2020, operazione non facile, ma gli ingredienti per il successo sembrano esserci tutti.

Se vuoi aggiornamenti su TESLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 17 giugno 2015

Altro su Tesla

Tesla in Borsa supera anche General Motors
Mercato

Tesla in Borsa supera anche General Motors

Dopo il clamoroso sorpasso della scorsa settimana su Ford, il titolo Tesla supera anche un altro colosso quale General Motors.

Tesla: in borsa vale più di Ford
Mercato

Tesla: in borsa vale più di Ford

Il mercato scommette sul Costruttore californiano di auto elettriche che con la futura Model3 promette di rivoluzionale il settore automotive.

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche
Anteprime

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche

La futura Tesla Model 3 sfrutterà batterie da batterie fino a 75 kWh e in un primo momento sarà proposta solo in versione a trazione posteriore.