Rolls-Royce Phantom Coupé 2013

Modifiche di dettaglio per la Coupé dell'ammiraglia di Goodwood: nuovo frontale, nuovo cambio automatico ZF.

Rolls-Royce Phantom 2013

Altre foto »

Dopo la berlina, ecco la coupé. A qualche mese dall'anteprima ufficiale della Phantom II 2013, edizione aggiornata della più maestosa rappresentazione dell'engineering Rolls-Royce, la Casa di Goodwood presenta in questi giorni la Phantom Coupé 2013, declinazione sportiva del modello più sontuoso e prestigioso del marchio di proprietà di BMW.

>> Guarda le immagini ufficiali della Rolls-Royce Phantom Coupé 2013

Corpo vettura: "solita" opulenza

L'estetica della Phantom Coupé 2013 riprende gli stilemi che abbiamo illustrato a settembre per la nuova Phantom II. Nuovo paraurti anteriore, gruppi ottici a Led e nuova cornice griglia in un unico pezzo, sono le uniche differenza che è possibile riscontrare dalla Coupé del 2008.

All'interno, la musica cambia poco. Profusione di materiali pregiati, rigorosamente lavorati e assemblati a mano dai 60 dipendenti specializzati - meccanici, carpentieri, sellai, tappezzieri, carrozzieri - che a Goodwood lavorano ciascun esemplare di Rolls-Royce.

Non ci dilunghiamo, dunque, ad osservare la risaputa opulenza dell'abitacolo: segnaliamo soltanto il ricco display da 8" touchscreen (collocato dietro il pannello centrale, a scomparsa, del prezioso orologio analogico) per la gestione del complicato sistema infotainment e delle telecamere che agevolano la guida e le manovre.

Fra le curiosità, la Phantom Coupé 2013 mette in evidenza la "pioggia" di Led sistemati all'interno dell'imperiale blu notte, che col buio creano un'illuminazione ambient "cielo stellato".

L'elettronica la rende facile come un giocattolo

I tecnici Rolls-Royce hanno dato vita a un articolato sistema elettronico di ausilio alla guida per rendere più semplice e precisa possibile la gestione dei comandi e l'impegno in marcia e nelle fasi di manovra, perché non va dimenticato che i pochissimi facoltosi che si mettono alla guida della Phantom Coupé si trovano... al timone di un transatlantico da strada da 5 metri e 60 di lunghezza, 2 metri di larghezza e un peso... quasi da patente C (raggiunge i 3100 kg).

L'equipaggiamento di serie prevede, fra le novità introdotte già con la Phantom "berlina", il sofisticato sistema di visori (cinque telecamere a obiettivo Fish-Eye) per l'individuazione di ostacoli sulla strada, le manovre e gli angoli ciechi, collocati in corrispondenza delle curvature del paraurti anteriore, nella parte bassa degli specchi retrovisori e in corrispondenza del baule.

Per la comodità dei passeggeri la Phantom Coupé 2013 propone, oltre ai notissimi e immancabili tavolini in Teak sistemati dietro gli schienali dei sedili anteriori, un sofisticato sistema di entertainment LOCIG7 di Hartman, con amplificatore a 9 canali e connessione smartphone.

Motore: come sempre è di origine BMW

Il cuore della Rolls-Royce Phantom 2013 è, come sempre, il 6750 cc V12 a iniezione diretta progettato a Monaco di Baviera da BMW. L'unità, che conferma la scelta operata da 10 anni per l'intera gamma di Goodwood, sviluppa 460 CV e 720 Nm di coppia disponibili già poco al di sopra dei  1000 giri/min, e mantenuti costanti fino a 3000 giri.

A livello di powertrain, l'unica differenza rispetto alla precedente Phantom Coupé sta nell'adozione del nuovo cambio automatico ZF a 8 rapporti, in sostituzione dello ZF a 6 rapporti. Questa soluzione, integrata con un rapporto al ponte un po' più "lungo" (secondo una rivisitazione progettuale già vista nella nuova Phantom di recentissimo debutto), dovrebbe assicurare - secondo i tecnici Rolls Royce - una maggiore attenzione a consumi ed emissioni: la vettura risulterebbe un po' meno "assetata" (siamo, in ogni caso, nell'ordine di almeno  17 litri per 100 km a ciclo medio) e 347 g/km di emissioni di CO2.

Se vuoi aggiornamenti su ROLLS-ROYCE PHANTOM inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 28 gennaio 2013

Altro su Rolls-Royce Phantom

Rolls-Royce Phantom 2018: la prima immagine della scocca
Anteprime

Rolls-Royce Phantom 2018: la prima immagine della scocca

La erede della longeva Phantom arriverà fra due anni. Nel frattempo, ecco un'anteprima della fase di realizzazione del telaio.

Rolls-Royce Sunrise Phantom Extended Wheelbase
Anteprime

Rolls-Royce Sunrise Phantom Extended Wheelbase

Il nobile Costruttore inglese ha realizzato un esemplare unico su base Rolls-Royce Phantom caratterizzato da una vernice unica nel suo genere.

Rolls-Royce Phantom: la nuova generazione nel 2016
Anteprime

Rolls-Royce Phantom: la nuova generazione nel 2016

Dopo 13 anni di onorata carriera, la lussuosa e opulenta berlina inglese sarà sostituita il prossimo anno da un modello inedito.