Audi A3 Sportback: allo studio la versione Allroad

I vertici della Casa tedesca stanno prendendo in considerazione il possibile lancio di una versione off-road basata sulla nuova media Audi.

Audi A3 Sportback: allo studio la versione Allroad

Tutto su: Audi A3

di Francesco Donnici

25 gennaio 2013

I vertici della Casa tedesca stanno prendendo in considerazione il possibile lancio di una versione off-road basata sulla nuova media Audi.

Nell’ormai lontano 1999, Audi introdusse nella propria gamma la All-road quattro realizzata sulla base della A6 e studiata per accontentare la clientela attirata dalla guida in fuoristrada, ma restia all’acquisto di un SUV o di un crossover.

In un secondo tempo, anche la più piccola A4 Avant è stata declinata nella versione Allroad che nel corso degli anni ha ottenuto ottimi risultati dal punto di vista commerciale. Ora sembra che il Costruttore tedesco voglia estendere verso il basso della gamma questa versione di nicchia, studiando un’inedita versione Allroad basata sulla nuova A3 Sportback.

>> Guarda le immagini ufficiali della Audi A3 Sportback 2013

Futura avversaria della nuovissima Volvo V40 Cross Country, prossima protagonista del porte aperte organizzato nelle concessionarie della Casa svedese  sabato 2 e domenica 3 febbraio, la A3 Allroad sfrutterà la trazione integrale quattro, abbinata a mirati accorgimenti alla carrozzeria e alla meccanica della vettura.

Come le sorelle di maggiori dimensioni, anche la A3 Allroad sfoggerà inediti fascioni in plastica nera applicati sul corpo vettura, chiamati a proteggere la carrozzeria da possibili impatti con pietre e rocce durante le guida in fuoristrada. Quest’ultima sarà agevolata da un’altezza maggiorata della vettura di circa 30-40 mm e da un ulteriore rivestimento protettivo per il sottoscocca. Per quanto riguarda la gamma dei propulsori, sulla A3 Allroad troveremo le versioni più prestanti delle unità benzina e diesel presenti nella gamma della nuova Audi A3.

L’unico ostacolo che potrebbe impedire un eventuale debutto di questo nuovo modello potrebbe essere la sovrapposizione tra quest’ultimo e il crossover compatto Q3, pronto al debutto anche sul promettente mercato nordamericano.