KTM X-Bow GT al Salone di Ginevra

Si chiamerà KTM X-Bow GT l'evoluzione della roadster austriaca sviluppata con Dallara: al Salone di Ginevra mostrerà nuove porte e il parabrezza.

Gamma KTM X-BOW 2009

Altre foto »

Essenziale, come sempre. Ma un po' più confortevole. E senza più l'obbligo del casco per conducente e passeggero. La seconda generazione avrà qualcosa in più: le porte e il parabrezza.

Si tratta della KTM X-Bow, la esclusiva GT unica nel suo genere prodotta dal marchio austriaco in collaborazione con Dallara per la parte telaistica: una via di mezzo fra la vettura ad elevate prestazioni e la moto. Da quest'ultima eredita abitacolo e guida en plein air e, appunto, la necessità di indossare il casco, una condizione che ha tenuto lontani molti dei potenziali acquirenti di questa "barchetta" unica nel suo genere.

>> Guarda le immagini della KTM X-Bow

Proprio da quest'obbligo, i tecnici di KTM hanno in parte preso ispirazione per la X-Bow GT, che vedremo al prossimo Salone di Ginevra (in programma dal 7 al 17 marzo).

Secondo alcune indiscrezioni del Web di questi giorni, la KTM X-Bow si presenterà alla kermesse ginevrina con un inedito parabrezza e due altrettanto nuove porte di accesso all'abitacolo. Non si tratta di una novità in senso stretto: noi stessi ci eravamo occupati, la scorsa estate, di questa importante modifica per la atipica roadster di KTM, comunicata da una dichiarazione rilasciata da Stefan Pierer, amministratore delegato di KTM.

Resta da confermare se la KTM X-Bow GT avrà anche in dotazione un tetto (magari asportabile), accessorio d'obbligo nelle vetture "tradizionali" ma nient'affatto scontato sulle roadster; e un'eventuale nuova motorizzazione, sempre fornita da Audi: nei mesi scorsi si era parlato del 5 cilindri turbocompresso da 340 CV che già equipaggia l'Audi TT RS al posto dell'attuale 2 litri TFSI da 240 CV che, nella versione "R", viene portato a 300 CV.

Se vuoi aggiornamenti su KTM X-BOW GT AL SALONE DI GINEVRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 gennaio 2013

Vedi anche

Rolls-Royce Project Cullinan: il debutto nel 2018

Rolls-Royce Project Cullinan: il debutto nel 2018

Prosegue lo sviluppo dello Sport Utility di Rolls-Royce, atteso nel 2018: dopo Natale test al Circolo Polare Artico e nei deserti mediorientali.

Nuova Nissan Micra: in anteprima al Motor Show 2016

Nuova Nissan Micra: in anteprima al Motor Show 2016

L’ultima generazione della citycar giapponese sarà ospitata presso lo stand del Car Of The Year al Padiglione 26, del Motor Show di Bologna

Dacia Sandero Stepway e Duster Black Shadow al Motor Show 2016

Dacia Sandero Stepway e Duster Black Shadow al Motor Show 2016

Lo stand Dacia al Motor Show di Bologna svela la rinnovata Sandero Stepway e il Suv "urban chic" Duster Black Shadow.