Audi A3 Sportback ibrida plug-in: il debutto a Ginevra

La nuova media firmata Audi verrà offerta anche in una variante ibrida plug-in capace di offrire un’autonomia di 50 km nella sola modalità elettrica.

Audi A3 Sportback ibrida plug-in: il debutto a Ginevra

di Francesco Donnici

11 gennaio 2013

La nuova media firmata Audi verrà offerta anche in una variante ibrida plug-in capace di offrire un’autonomia di 50 km nella sola modalità elettrica.

Nonostante la recente marcia indietro relativa al  progetto della sportiva elettrica  R8 e-tron,  il  Costruttore Audi si concentrerà nel prossimo futuro sul lancio di altre vetture a basso impatto ambientale.  La Casa dei quattro anelli ha infatti annunciato il debutto di una variante ibrida plug-in della nuova A3  che verrà presentata  il prossimo marzo in occasione del Salone di Ginevra 2013.

>> Guarda le immagini ufficiali della nuova Audi A3

Basata sulla variante Sportback della media tedesca, la futura vettura a trazione ibrida firmata Audi sfrutterà un 2.0 litri turbo a benzina da 200 CV abbinato ad un’unità elettrica con batterie agli ioni di litio da 8 kWh, per una potenza totale di 237 CV. Questa sofisticata meccanica permetterà prestazioni più che brillanti a fronte di un consumo medio di soli 2,0 l/100 km, inoltre la vettura potrà marciare nella sola modalità elettrica per ben 50 km.

Il prezzo della futura Audi A3 Sportback plug-in dovrebbe partire da 35.000 euro, un listino più che concorrenziale considerando la tecnologia ed il lignaggio della vettura.