Caterham: presto una nuova sportiva

La vettura inglese sfrutterà la sinergia con Renault per l’Alpine.

Caterham: presto una nuova sportiva

di Valerio Verdone

10 gennaio 2013

La vettura inglese sfrutterà la sinergia con Renault per l’Alpine.

La Caterham, conosciuta dagli appassionati per la Seven, vettura senza compromessi d’origine Lotus, sta pensando seriamente di entrare nel mondo delle auto sportive meno esasperate, quelle che hanno una capote per intenderci, e riescono a trasportare i proprio passeggeri senza troppi scossoni anche su strade non perfettamente piatte.

L’occasione, dovrebbe essere la sinergia con Renault per l’Alpine, rispetto alla quale la Caterham dovrebbe essere meno lussuosa e più improntata al puro piacere di guida. Per farlo, gli uomini del Marchio inglese, potrebbero affidarsi ad un 4 cilindri, probabilmente turbo, capace di erogare 270 CV, (viene da pensare subito al motore della Megane RS), e di farle toccare lo 0-100 km/h in appena 5 secondi.

>> Guarda la galleria della nuova Alpine

La produzione, secondo le previsioni, dovrebbe essere, anche in questo caso il condizionale è d’obbligo, di circa 25.000 esemplari in 8 anni. Per il momento però, non si hanno notizie su un eventuale sbarco in America dove auto del genere continuano ad avere un certo numero di estimatori.