Mercedes Classe E Coupé e Cabrio 2013

Dopo le varianti berlina e wagon, la nuova Classe E si svela anche nelle declinazioni più sportive.

Mercedes Classe E Cabrio 2013

Altre foto »

Dopo aver diramato le prime immagini ufficiali relative alla nuova Mercedes Classe E  2013 in configurazione berlina e station wagon, la Casa di Stoccarda ha finalmente svelato anche le varianti coupé e cabrio del rinnovato modello premium di segmento  "E", atteso in anteprima mondiale il 14 gennaio in occasione dell'atteso Salone di Detroit 2013.

>> Guarda le immagini ufficiali della Mercedes Classe E Coupé 2013

Come per le versioni quattro porte e familiare da cui derivano, anche le nuove Classe E coupé e cabrio ricevono un frontale completamente ridisegnato che abbandona gli ormai classici doppi fari per adottare inediti proiettori racchiusi in un unico elemento e dotati di tecnologia LED. La nuova mascherina, di grandi dimensioni, sfoggia un unico listello cromato e la grande stella, simbolo delle Mercedes più sportive, mentre il fascione paraurti sfoggia aggressive prese d'aria, più o meno grandi a secondo dell'allestimento scelto.  La zona posteriore dei due modelli  riceve modifiche meno incisive che si limitano ai proiettori di nuovo disegno, mentre la fiancata muscolosa e filante rimane praticamente invariata.

>> Guarda le immagini ufficiali della Mercedes Classe E Cabrio 2013

Anche l'abitacolo delle due vetture viene affinato con inediti dettagli come ad esempio la nuova strumentazione dotata di tre strumenti circolari dal fondo bianco e dalle cornici cromate che inglobano il display multifunzionale. La consolle centrale risulta ora più pulita grazie all'eliminazione della leva del cambio automatico, sostituita dai comandi al volante, inoltre l'ambiente interno  può essere personalizzato  con inserti in legno pregiato o in alluminio.

La gamma dei propulsori sarà ovviamente ampia e particolarmente tecnologica, in modo da accontentare le differenti esigenze della clientela del Costruttore tedesco. Al momento del lancio si partirà con solo due varianti a benzina tra cui troveremo la versione E 350, equipaggiata dall'unità V6 da 3.5 litri, in grado di erogare ben 302 CV e 370 Nm di coppia massima, mentre al top di gamma troveremo la poderosa E 550, spinta dal potente V8 4.6 litri biturbo da 402 CV e 600 Nm di coppia massima.  In un secondo momento l'offerta dei propulsori si allargherà in modo esponenziale, con l'arrivo di altre unità a benzina, degli attesi motori diesel con potenze tra 170 a 265 CV,  ed ovviamente con la sportivissima versione AMG. Tutte le versioni sfrutteranno la trazione posteriore, anche se non mancheranno le versioni dotate della trazione integrale 4Matic. Infine, per quanto riguarda la trasmissione, le Classe E coupè e cabrio saranno abbinate al tradizionale cambio manuale a sei marce o in alternativa al sofisticato cambio automatico 7G-TRONIC PLUS a sette rapporti, dotato di Direct Select e comandi al volante.

Il piacere di guida della nuova Classe E  sarà sottolineato anche grazie ad alcuni sistemi elettronici (optional) come il dispositivo  Agility Control dedicato alle le sospensioni: questo sistema di sospensioni intelligenti permetterà di aumentare il comfort di guida e la manovrabilità della vettura anche su fondi particolarmente sconnessi. Le versioni cabrio della Classe E offriranno invece l'insonorizzazione più elevata della categoria, grazie alla nuova capote dotata di tecnologici materiali fonoassorbenti, mentre il noto sistema AIRCAP - estraibile in modo totalmente automatico - permetterà di ridurre le turbolenze e i fruscii aerodinamici al minimo quando si viaggia a cielo aperto, in modo da permettere di godere questa splendida vettura in qualsiasi condizione di guida.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE E inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 04 gennaio 2013

Altro su Mercedes-Benz Classe E

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto
Ultimi arrivi

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto

La nuova wagon tedesca convince per il suo stile accattivante e stupisce per l’iniezione di sistemi elettronici dedicati alla guida autonoma.

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV
Anteprime

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV

La berlina sportiva della Stella a Tre Punte sarà solo integrale per un’accelerazione da supercar