Ferrari F70: rilasciato il primo teaser

La futura hypercar della Casa di Maranello svela l’affascinante zona posteriore.

Ferrari F70, le immagini della monoscocca

Altre foto »

Il debutto della futura Ferrari F70, hypercar estrema della Casa di Maranello e degna erede della Enzo, si avvicina ogni giorno di più alla fatidica data, fissata per il prossimo marzo in occasione del Salone di Ginevra 2012. Nel frattempo, si susseguono  indiscrezioni, anticipazioni e immagini "rubate" o meno, relative alla futura creazione del Costruttore del Cavallino rampante, pronta a diventerà il nuovo ed indiscusso punto di riferimento delle supercar stradali ad alte prestazioni.  

>> Guarda le immagini ufficiali del telaio monoscocca della Ferrari F70

Nel corso degli ultimi mesi, abbiamo seguito con particolare attenzione lo sviluppo della vettura, ammirandola completamente camuffata in occasione dei numerosi test su strada e studiando nel dettaglio il sofisticato telaio monoscocca - realizzato interamente in fibra di carbonio - durante la sua presentazione all'ultimo Salone di Parigi. Come per tutti gli importanti modelli prossimi al debutto, la Ferrari è riuscita a centellinare le informazioni relative alla futura sportiva: finora l'unica immagine è quella "rubata" alla presentazione per i potenziali clienti.

A pochi giorni dalle feste natalizie, Ferrari ha voluto regalare ai suoi appassionati fans una nuova immagine relativa alla F70 che ne ritrae la sportivissima zona posteriore - caratterizzata da una particolare forma a "T" - da dove è possibile apprezzare i proiettori dalla classica forma circolare, la forma arrotondata dei generosi passaruota e il profilo sfumato del lunotto.

Dietro le forme morbide di quest'ultimo si celerà il potentissimo propulsore V12 da 6.3 litri, in grado di sviluppare una potenza di circa 750-800 CV. A questa unità verrà abbinata un propulsore elettrico in grado di sviluppare ulteriori 100 CV e dotato di un sistema di recupero di energia in frenata, direttamente derivato dalla Formula Uno e meglio conosciuto con il nome di Kers. Facendo un paio di conti, la futura Ferrari F70 potrebbe avere a disposizione una potenza complessiva vicina alla soglia dei 900 CV, gestiti dal già citato telaio monoscocca in fibra di carbonio dal peso di soli 70 kg, ovvero più leggero del 20% e più rigido del 27%, rispetto al telaio utilizzato dalla Enzo che contribuirà a mantenere la massa complessiva della vettura al di sotto della soglia dei 1200 kg.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 14 dicembre 2012

Altro su Ferrari

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali
Anteprime

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali

La Casa di Maranello proporrà 70 colorazioni per ognuno dei 5 modelli in listino

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico
Motorsport

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico

Il team di Maranello torna all’attacco in seguito alle vicende messicane

Ferrari, Marchionne: dal 2019 una gamma ibrida
Cronaca

Ferrari, Marchionne: dal 2019 una gamma ibrida

Le tecnologie F1 nella produzione stradale: a medio termine la gamma Ferrari (che ha segnato un terzo trimestre da record) sarà benzina-elettrica.