Mazda CX-3: arriverà nel 2014?

La Mazda starebbe studiando un SUV compatto per ampliare la gamma a ruote alte.

Mazda CX-3: arriverà nel 2014?

di Valerio Verdone

06 dicembre 2012

La Mazda starebbe studiando un SUV compatto per ampliare la gamma a ruote alte.

La Mazda CX-5 ha dato il via al nuovo corso basato su una filosofia costruttiva all’avanguardia, all’insegna della leggerezza e dell’affinamento tecnologico. A breve sarà la volta della nuova berlina di famiglia la tanto attesa Mazda 6 che abbiamo avuto modo di osservare dal vivo a Parigi, e poi nel 2014 dovrebbero arrivare ulteriori novità molto interessanti tra cui il SUV compatto CX-3.

La Casa di Hiroshima, a quanto pare, starebbe lavorando alacremente per lanciare questa vettura a ruote alte entro il 2014, un anno in cui dovrebbero vedere la luce anche la nuova Mazda 3 e un city car in grado di andare all’assalto del mercato europeo.

Ovviamente, la Mazda CX-3 potrà fregiarsi della tecnlogia SKYACTIV, che vuol dire perfezionamento dei propulsori e tanta leggerezza in più nel corpo vettura. Ma c’è dell’altro, pare che in occasione di questo lancio ci sarà la possibilità di ospitare sotto il cofano un nuovo propulsore diesel 1.6 in grado di emettere solamente 95 g/km di Co2 e un nuovo motore a benzina 1.3 dotato di turbocompressore.

Downsizing a parte, la CX-3 con ogni probabilità, visto il trend del mercato, sarà fornita quasi esclusivamente a trazione anteriore, ma non è detto che non ci siano anche varianti dotate di trazione integrale inseribile per superare anche le situazioni difficili.

Prematuro parlare di prezzo? Non proprio, considerando che in Inghilterra si parla di cifre che gravitano intorno alle 13.000 sterlie, ovvero circa 18.500 euro. Un prezzo per il quale alla Mazda offriranno un’auto dal feeling di guida che ricorda quello della loro spider di fama mondiale.