Nuova BMW Serie 4 Coupé: prime immagini

Ecco le prime immagini della nuova BMW Serie 4 Coupé, che sostituirà la gamma Serie 3 Coupé.

Nuova BMW Serie 4 Coupé: prime immagini

Altre foto »

Le forme della nuova BMW Serie 4 Coupé iniziano a delinearsi. In questi giorni, alcune inedite immagini di studio della futura gamma di coupé che sarà parallela alla Serie 3 compaiono sul Web, e si aggiungono alle foto - spia che avevamo pubblicato nei mesi scorsi.

Forse non si tratta di una prefigurazione precisa e definitiva sull'aspetto del corpo vettura della Serie 4 (che riprende la tradizione dei "numeri pari" dedicati esclusivamente all'offerta di modelli sportivi BMW, come già fu per le "Serie 6" - 628, 633 e 635 - e "Serie 8", con la 850i).

Tuttavia, pur con qualche riserva per la forma del paraurti anteriore, dei fari, della griglia e dei cerchi, che riportano alla produzione attuale BMW, si può affermare che si tratta di un'anticipazione "quasi definitiva" della Serie 4, attesa in anteprima a gennaio, in occasione del Salone di Detroit 2013, e pronta al successivo debutto commerciale, fissato per la metà dell'anno prossimo.

Dalle immagini di anteprima, sono da segnalare le inedite feritoie verticali collocate ai parafanghi anteriori, dietro la ruota, e la profusione di rifiniture in pelle pregiata e di modanature in Radica per l'abitacolo.

La BMW Serie 4 viene sviluppata sulla piattaforma dell'attuale Serie 3 F30, con la quale condivide l'assortimento delle motorizzazioni. La "famiglia" dei motori andrà dal 2 litri turbodiesel da 163 CV al 2 litri a benzina a doppio turbocompressore da 242 CV, magari con un piccolo aumento di potenza per sottolineare un ulteriore "stacco" dall'affollata gamma della Serie 3, abbinati a un cambio manuale a sei rapporti oppure, a richiesta, alla trasmissione automatica a otto rapporti.

Confermata, per la gioia degli appassionati delle versioni hi-performance di BMW, la M4, chiamata a sostituire l'attuale M3 Coupé (da noi "pizzicata" la scorsa estate in prova, seppure sotto una vistosa camuffatura), per la quale ci si aspetterà l'adozione del 6 cilindri in linea (ancora da definire se sovralimentato a doppio o triplo turbocompressore) accoppiato a un cambio robotizzato a 7 rapporti con comando a doppia frizione: una soluzione che nei mesi scorsi i vertici BMW hanno dichiarato di preferire all'ipotesi del V6 da 3,3 litri e 450 CV.

L'equipaggiamento di serie della BMW Serie 4 Coupé prevederà l'impiego della tecnologia BMW EfficiendDynamics e il sistema Start&Stop.

In un secondo tempo, dovrebbero debuttare due ulteriori declinazioni della Serie 4: una versione Cabriolet e una, sempre Coupé, ma con corpo vettura a quattro porte.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 4 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 05 dicembre 2012

Altro su BMW Serie 4

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva
Anteprime

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva

La nuova M4 CS si pone un gradino sotto la GTS per offrire una guida più versatile, adatta sia alla pista che alle strade aperte al pubblico.

Bmw M4 Coupé by Cam-Shaft e PP-Performance
Tuning

Bmw M4 Coupé by Cam-Shaft e PP-Performance

I due preparatori tedeschi uniscono le forze per regalare ancora più potenza e stabilità alla già prestante Bmw M4.

Bmw aggiorna la gamma sportiva di Serie 4
Anteprime

Bmw aggiorna la gamma sportiva di Serie 4

Novità di dettaglio al corpo vettura ma di rilievo nella dotazione di bordo; motorizzazioni confermate per Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé.