Nuova Bmw Serie 7 2015: foto e dati tecnici ufficiali

La Casa bavarese ha svelato la sesta generazione della sua ammiraglia, nuovo punto di riferimento tra le berline di rappresentanza.

Nuova Bmw Serie 7 2015: le immagini ufficiali

Altre foto »

Il lancio di una nuova ammiraglia rappresenta per un Costruttore di automobili premium un'ottima vetrina per mostrare al mondo il grado di sviluppo tecnico, tecnologico e di design raggiunto dall'azienda fino a quel momento. Questa affermazione sembra calzare a pennello alla nuova Bmw Serie 7 2015, sesta generazione della berlina di rappresentata del Costruttore tedesco capace di diventare il nuovo punto di riferimento nel segmento delle quattro porte di lusso più lunghe di 5 metri.

Più leggera e rigida grazie al CFRP

Pronta ad essere svelata in forma ufficiale il prossimo settembre, in occasione del Salone di Francoforte 2015, la nuova Serie 7 risulta completamente rinnovata rispetto alla generazione che andrà a sostituire, sia per quanto riguarda l'estetica che abbraccia l'ultimo linguaggio stilistico della Casa, che per le dotazioni tecnologiche arrivate ad un livello quasi da fantascienza. La nuova Serie 7 verrà proposta con due varianti di carrozzeria, entrambe più lunghe di 2 cm rispetto alla versione precedente: la versione "normale" misura ben 5,10 metri, quella a passo lungo - denominata "L" - raggiunge i 5,24 metri, mentre il passo risulta immutato. Tra le novità maggiori troviamo la cosiddetta scocca Carbon Core, realizzata con un largo uso di componenti ultraleggeri, come l'alluminio e il CFRP (materiale plastico rinforzato con fibra di carbonio), che hanno permesso un risparmio di peso di ben 130 kg e contemporaneamente aumentato la rigidità torsionale dell'auto.

Dinamica eccellente grazie all'elettronica

Il piacere di guida su strada viene esaltato dalla presenza Integral Active Steering e l'uso di sospensioni pneumatiche regolabili automaticamente, senza dimenticare funzione antirollio predittiva Executive Drive Pro, capace di regolare le barre stabilizzatrici a controllo elettromeccanico, in modo da ridurre il coricamento laterale dell'auto e contemporaneamente adattando gli Ammortizzatori alle condizioni del manto stradale. Alle classiche modalità denominate "Comfort", "Sport" ed "Eco Pro", si aggiunge quella chiamata "Adaptive", in grado di adattarsi allo stile di guida e alla strada. La vettura è inoltre disponibile sia con la trazione posteriore che con quella integrale XDrive.

Parcheggia e guida da sola

La vettura è stata inoltre arricchita con una serie quasi illimitata di dispositivi elettronici, capaci di trasformare la Serie 7 in un veicolo più simile ad un'astronave che ad una semplice automobile. Ad esempio, la nuova Serie  7 è la prima vettura di serie in grado di uscire ed entrare in un parcheggio o da un garage senza la presenza del guidatore. Anche il sistema di infotainment iDrive è stato completamente rinnovato ed adesso permette di  controllare alcune delle molteplici funzioni della berlina tedesca  - come l'impianto audio o quello del climatizzatore -  tramite semplici gesti, evitando qualsiasi contatto fisico, mentre il proprio smartphone può essere ricaricato senza cavi tramite induzione. Se non siamo arrivati ancora alla guida autonoma, la Serie 7 ci si avvicina molto: il sistema Driving Assistant Plus prevede infatti l'assistenza al controllo della traiettoria, grazie a speciali sensori posizionati intorno il perimetro della vettura, inoltre nella guida extraurbana è possibile impostare la lettura automatica dei segnali stradali in modo da rispettare i limiti in qualsiasi momento.

Motori diesel, benzina ed Ibrido plug-in

L'offerta dei propulsori disponibili per la "7" è sempre molto ampia e completa. Per quanto riguarda le unità a benzina troviamo il sei cilindri 3.0 litri da 326 CV e 450 Nm (740i e 74 Li), seguito dal V8 4.4 litri da 450 CV e 650 Nm (750i xDrive e 750Li xDrive). Sul fronte dei diesel l'offerta parte dal 3.0 litri 6 cilindri in linea da 265 CV e 620 Nm di coppia (730d, 730Ld, 730d xDrive e 730Ld xDrive). La novità assoluta è invece rappresentata dalla versione ibrida plug-in, battezzata 740e: lo schema meccanico abbina il motore a benzina 2.0 litri TwinPower da 258 CV ad una unità elettrica da 95 CV, alimentata da un pacco di batterie a litio. Il costruttore dichiara una potenza complessiva di 326 CV, un consumo medio che sfiora i 48km al litro e l'autonomia nella modalità elettrica risulta di 40 km.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 7 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 11 giugno 2015

Altro su BMW Serie 7

Bmw Serie 7 Individual by Esther Mahlangu
Anteprime

Bmw Serie 7 Individual by Esther Mahlangu

Esemplare unico decorato dall'artista sudafricana che applica le antiche tradizioni della propria cultura Ndebele.

Bmw Serie 7: tuning by Prior Design
Tuning

Bmw Serie 7: tuning by Prior Design

Il tuner Prior Design regala all’ammiraglia della Casa di Monaco un aspetto più aggressivo e personale.

Bmw Serie 7: le edizioni speciali "Solitaire" e "Master Class"
Anteprime

Bmw Serie 7: le edizioni speciali "Solitaire" e "Master Class"

Sulla base di Bmw 750Li xDrive, il programma Bmw Individual ha allestito sei esemplari per "Solitaire" e una sola unità per "Master Class".