Nuova Maserati Quattroporte 2013

Maserati ha svelato come sarà la nuova Quattroporte. Anteprima ufficiale a Detroit 2013, sarà in vendita subito dopo.

Nuova Maserati Quattroporte 2013

Tutto su: Maserati Quattroporte

di Francesco Giorgi

06 novembre 2012

Maserati ha svelato come sarà la nuova Quattroporte. Anteprima ufficiale a Detroit 2013, sarà in vendita subito dopo.

Debutta nelle prime foto ufficiali la nuova Maserati Quattroporte 2013, che sarà presentata al pubblico il prossimo gennaio al Salone di Detroit. Poi l’aspetterà la prova del mercato con un obiettivo ambizioso: contribuire a vendere 50.000 Maserati all’anno a partire dal 2015, insieme alla Ghibli, berlina di segmento E, e all’atteso SUV Levante.

La Maserati Quattroporte 2013, da noi già seguita nei mesi scorsi nei primi test che ritraevano i primi esemplari laboratorio camuffati e impegnati a Modena e al Nurburgring, richiama gli appassionati agli stilemi classici del Tridente, rinverditi nell’ultimo decennio. Linee del corpo vettura sinuose ed un disegno armonioso e dinamico fra il lungo cofano motore e il terzo volume formato dal baule posteriore. Le dimensioni non sono state rese note ma non dovrebbero discostarsi dai 5,10 metri di lunghezza, 1,90 di larghezza e 1,42 m di altezza del modello attuale.

Le immagini diffuse in anteprima mettono in evidenza alcune modanature in più rispetto alla Quattroporte in listino, soprattutto sulla fiancata; finestratura laterale (a tre luci!) e lunotto più sottili, con una nuova “doppia curva” in corrispondenza dei vetri posteriori.

A questo proposito, il direttore Design di Maserati, Lorenzo Ramaciotti, osserva: “Abbiamo voluto mantenere alcuni richiami del disegno dell’attuale Quattroporte, come la calandra, i tre caratteristici sfoghi per l’aria sui parafanghi anteriori e i montanti triangolari. Nello stesso tempo, compaiono nuovi elementi, come la ‘forte’ linea di fiancata che attraversa tutta la vettura e le conferisce un aspetto muscoloso; i nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori e i nuovi finestrini laterali, a tre luci, senza telaietto”.

A livello di meccanica, la nuova Maserati Quattroporte 2013 sarà equipaggiata con innovativi motori V6 e V8 sviluppati in partnership tra la stessa Maserati e Ferrari. Il primo sarà un’unità “entry level” dotata di sovralimentazione (per una potenza attesa di 420 CV), mentre il motore alto di gamma sarà il V8, probabilmente “aspirato”, che sarà in grado di erogare sui 500 – 520 CV di potenza. La trazione sarà posteriore, anche se non si esclude l’arrivo di una versione a trazione integrale.