Honda Fit Twist al Salone di San Paolo 2012

La Casa nipponica presenta al Salone brasiliano una versione dedicata al tempo libero della citycar Fit, conosciuta in Europa con il nome di Jazz.

Honda Fit Twist al Salone di San Paolo 2012

di Francesco Donnici

26 ottobre 2012

La Casa nipponica presenta al Salone brasiliano una versione dedicata al tempo libero della citycar Fit, conosciuta in Europa con il nome di Jazz.

Tra le novità Honda presenti al Salone di San Paolo 2012, c’è la Fit Twist, versione dedicata al tempo libero della famosa citycar nipponica, conosciuta in Europa con il nome di Jazz.

Realizzata appositamente per il mercato del paese sudamericano, la Fit Twist sfoggia un allestimento specifico che richiama il mondo fuoristradistico. L’allestimento comprende un baricentro più alto, numerose protezioni in plastica dedicate ai paraurti, ai passaruota e alle fiancate laterali, mentre il pianale riceve ulteriori protezioni realizzate in metallo. Il frontale guadagna un’inedita mascherina specifica dai dettagli cromati, mentre i fendinebbia risultano di nuovo disegno.

La parte meccanica della vettura è invece rimasta inalterata: sotto il cofano della Fit troviamo infatti i due propulsori a benzina da 1.4 e 1.5 litri, capaci di erogare rispettivamente 100 e 115 CV.

Vale la pena sottolineare che questo tipo di allestimento è particolarmente apprezzato dalla clientela brasiliana, basti pensare al successo di vendite ottenuto dalla serie Adventure – anch’essa distribuita esclusivamente nel paese sudamericano – dedicata ad alcuni modelli Fiat come ad esempio l’MPV compatto Idea e il pick-up Strada