Volkswagen Beetle Remix: solo per la Germania

La seconda generazione della Beetle si arricchisce di una nuova versione speciale studiata esclusivamente per il mercato tedesco.

Volkswagen Beetle Remix: solo per la Germania

di Francesco Donnici

24 ottobre 2012

La seconda generazione della Beetle si arricchisce di una nuova versione speciale studiata esclusivamente per il mercato tedesco.

Dalla Germania arriva un’inedita edizione speciale dedicata alla Volkswagen Beetle, particolarmente ricca e curata nella dotazione di serie. Battezzata Volkswagen Beetle Remix, questa nuova versione dell’intramontabile “Maggiolino” si presenta con una particolare livrea blu metallizzata abbinato alle calotte degli specchietti laterali color argento, nuovi cerchi in lega dal gusto retrò da 17 pollici e inedite bande adesive laterali posizionate sulla parte bassa delle fiancate.

Al suo interno, la Beetle Remix sfoggia le nuove finiture “Black” o “Reflex argento” che impreziosiscono la plancia e i pannelli porta, mentre il volante e il pomello del cambio sono stati rivestiti in pelle. Nella dotazione offerta di serie dalla Remix troviamo anche l’impianto di climatizzazione manuale, il navigatore satellitare e il bracciolo centrale.

Per quanto riguarda la scelta dei propulsori, la Beetle Remix può essere equipaggiata con 4 diverse unità tra cui i benzina 1.2 litri TSI da 105 CV e il 1.4 litri TSI da 160 CV, mentre sul fronte dei diesel troviamo il 1.6 litri da 105 CV e il 2.0 litri TDI da 140 CV. Come anticipato in precedenza la Beetle Remix verrà distribuita esclusivamente in Germania ad un prezzo di partenza di 20.250 euro.

No votes yet.
Please wait...