Corvette C7: arriva a gennaio con il nuovo logo

La nuova Corvette sarà tutta nuova, dalla linea al motore e forse avrà un cambio a doppia frizione

Corvette C7: arriva a gennaio con il nuovo logo

Tutto su: Chevrolet Corvette

di Valerio Verdone

21 ottobre 2012

La nuova Corvette sarà tutta nuova, dalla linea al motore e forse avrà un cambio a doppia frizione

Ancora qualche mese e l’attesa è finita, il popolo stelle e strisce riavrà la sua sportiva per antonomasia, la Chevrolet Corvette, e le case europee più blasonate avranno una nuova antagonista su strada ed in pista. Il debutto è previsto per il 13 gennaio, in occasione del salone di Detroit, intanto online è presente il nuovo logo.

Più dinamico, con i classici simboli della Chevrolet e della bandiera a scacchi, è in sintonia con l’evoluzione della vettura, la C7, che si annuncia totalmente rinnovata, tanto che il designer Ed Welburne ha dichiarato che “della Corvette C6 rimangono solo il filtro del climatizzatore e l’aggancio posteriore del tetto asportabile”. Inoltre, il V8 sarà del tutto nuovo e, udite udite, potrebbe essere accoppiato ad un cambio doppia frizione.

Tutto è pronto dunque per festeggiare nel migliore dei modi i 60 anni della Corvette, una sportiva al 100% americana che ha fatto proseliti anche in Europa e continua ad affascinare intere generazioni con le sue linee affusolate e con il suoi V8 tutta coppia e potenza capaci di mettere in crisi il retrotreno ogni volta che si pesta sull’acceleratore.

Gli uomini della General Motors stanno facendo le cose per bene e il fatto che il nuovo stemma sia stato deliberato dopo aver scelto tra più di 100 proposte la dice lunga sulla loro attenzione per i dettagli. Non rimane che attendere il 13 gennaio per capire come sarà realmente la nuova C7 che, comunque dovrebbe riprendere lo schema attuale, tanto caro alla tradizione Corvette.