Mazda CX-9 2013 debutta al Salone di Sydney

Ha fatto il suo esordio al Salone di Sydney la rinnovata versione della Mazda CX-9, crossover a sette posti in arrivo il prossimo anno.

Mazda CX-9 2013 debutta al Salone di Sydney

di Giuseppe Cutrone

19 ottobre 2012

Ha fatto il suo esordio al Salone di Sydney la rinnovata versione della Mazda CX-9, crossover a sette posti in arrivo il prossimo anno.

Il rinnovato crossover Mazda CX-9 ha fatto il suo debutto in anteprima assoluta al Salone di Sydney, presentando una linea rinnovata secondo i dettami del nuovo corso stilistico Kodo di casa Mazda che hanno consentito ai progettisti di rendere più moderno e attuale l’aspetto della parte anteriore della vettura, oltre che di apportare qualche modifica in coda.

La nuova Mazda CX-9 si conferma così un SUV dalla linea “rassicurante”, senza troppi guizzi né una marcata personalità, ma in grado di piacere a un pubblico potenzialmente molto vasto ed eterogeneo. I nuovi cerchi in lega da 20 pollici si accompagnano infine alle luci a LED e alle varie cromature che impreziosiscono diversi elementi esterni, compresi gli scarichi di forma circolare.

All’interno il veicolo offre un abitacolo a sette posti, mettendo a disposizione del cliente diverse combinazioni di colori e di materiali per il rivestimento dei sedili e dei pannelli porta, mentre finiture in argento satinato, illuminazione bianca per il quadro strumenti e un miglioramento della qualità generale completano il quadro di un ambiente accogliente e ben rifinito.

La dotazione della nuova Mazda CX-9 comprende le varie tecnologie per la sicurezza attiva e passiva in forza al costruttore giapponese, senza dimenticare la componente infotainment, che beneficia di un rinnovato sistema audio integrato che comprende la navigazione satellitare e garantisce il supporto al riconoscimento vocale.

Il motore scelto dai tecnici per l’anteprima australiana era il V6 di 3,7 litri in grado di erogare 273 cavalli e 367 Nm di coppia. L’esordio sul mercato dovrebbe invece essere in programma tra alcuni mesi, probabilmente dopo la presentazione al Salone di Detroit del prossimo anno.