Mazda 6 Wagon, nuove foto ufficiali

Dopo averla svelata al Salone di Parigi, la Casa giapponese pubblica una nuova ed ampia galleria fotografica dedicata alla Mazda6 Wagon.

Mazda 6 2013

Altre foto »

Dopo il debutto ufficiale avvenuto nei giorni scorsi in occasione del Salone di Parigi 2012, Mazda ha pubblicato una nuova ed ampia galleria fotografica - correlata dei dati ufficiali - della nuova Mazda 6 wagon, affascinante e tecnologica familiare dotata della nuova tecnologia SkyActive e ultima espressione del linguaggio stilistico della Casa giapponese denominato Kodo.

Rispetto alla versione che sostituisce, la nuova Mazda 6 wagon cresce di circa 10 cm nelle dimensioni, toccando i 487 cm di lunghezza, perfettamente dissimulati da una linea moderna e sinuosa ed in alcuni tratti addirittura sportiva. L'abitacolo si distingue per la plancia compatta e rivolta verso il guidatore che raccoglie tutti i principali comandi della vettura, compreso il nuovo schermo da 5 pollici collocato nella parte superiore della consolle centrale, mentre il quadro strumenti ingloba un ulteriore schermo da 3 pollici dedicato al trip computer.

Particolare attenzione è stata riservata alla versatilità della vettura: grazie ad alcune leve è possibile attivare a distanza l'abbattimento dei sedili posteriori , frazionabili con una ripartizione del 60:40. In questo modo è possibile passare da una capacità di carico di 522 litri a  a 1.644 litri, un vero e proprio record per la categoria.

Per quanto riguarda la parte meccanica, la Mazda 6 wagon utilizza i nuovi motori benzina e diesel appartenenti alla famiglia SkyActive. Sul fronte dei propulsori a benzina, troviamo il 2.0 litri SkyActive G euro5, disponibile nella versione da 145 CV e in quella da 160 CV - entrambi abbinati ad un manuale a sei rapporti o in opzione ad un comodo automatico. Al vertice della gamma si posiziona il 2.5 litri SkyActive G da 192 CV abbinabile esclusivamente al cambio automatico.

Per quanto riguarda i diesel, la Mazda 6 viene equipaggiata dal 2.2 Skyactiv-D Euro 6, dotato di turbina a doppio stadio, anch'esso declinato in due varianti: la prima da 150 CV e 380 Nm, offre un consumo medio di 3.9 l/100 km (accelerazione da 0 a 100 km/h in 9 secondi e 210 km/h di velocità massima), mentre la seconda versione raggiunge i 175 CV e 420 Nm, a fronte di un consumo medio pari a 4.5 l/100 km (accelerazione da 0 a 100 km/h pari a 7,8 secondi e velocità massima di 223 km/h di velocità massima).

Gli ottimi dati sui consumi sono frutto di un'aerodinamica curata e dell'adozione di alcuni sofisticati dispositivi come ad esempio il sistema di frenata rigenerativa i-ELOOP che permette di recuperare l'energia cinetica durante le operazioni di decelerazione.  

Se vuoi aggiornamenti su MAZDA MAZDA6 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 08 ottobre 2012

Altro su Mazda Mazda6

Nuova Mazda6 2017: prezzi da 31.200 euro
Ultimi arrivi

Nuova Mazda6 2017: prezzi da 31.200 euro

Tre allestimenti (Evolve, Business ed Exceed), versioni benzina e gasolio e nuovo sistema G-Vectoring Control per la aggiornata "segmento D" Mazda.

Mazda6 2017, con il restyling debutta il G-Vectoring Control
Anteprime

Mazda6 2017, con il restyling debutta il G-Vectoring Control

La Mazda6 si aggiorna con un restyling che lascia inalterata la linea della vettura, ma aggiunge tanti contenuti tecnologici.

Mazda 6 2.2 Skyactiv-D: la prova su strada
Prove su strada

Mazda 6 2.2 Skyactiv-D: la prova su strada

Sempre più raffinata la Mazda 6 si rivela un’ottima passista di stampo premium