Nuova Subaru Forester: arriverà tra un anno

Sarà più grande e verrà costruita sulla base dell’Impreza

Nuova Subaru Forester: arriverà tra un anno

di Valerio Verdone

25 settembre 2012

Sarà più grande e verrà costruita sulla base dell’Impreza

Ricordate la Subaru Forester, il SUV delle Pleiadi con quella linea che strizzava l’occhio alle station wagon? Bene sta per tornare, arriverà sul mercato europeo tra un anno, nel frattempo si appresta ad essere commercializzata in Giappone, a partire dal mese di novembre. Come spesso succede però, una brochure è finita online ed ecco che nella gallery sono svelate le linee della nuova Subaru.

Il corpo vettura presenta nuovi tratti stilistici che mettono in risalto i nuovi gruppi ottici, la calandra ed un aspetto che risulta alquanto rassicurante. Nessuna rivoluzione dunque, come insegna la scuola Subaru, ma un’attenta evoluzione che fai il pari con un aumento delle dimensioni. Infatti, la lunghezza è cresciuta di 35 mm, l’altezza di 15 mm, la larghezza di 20 mm, mentre il passo è aumentato di 25 mm. Anche il bagagliaio è cresciuto dai 450 litri precedenti, ma non si capisce bene se sia di 505 litri o 480 litri, in quanto i fogli informativi riferiscono entrambe le misure.

Costruita sulla base dell’Impreza, la nuova Forester in Giappone verrà commercializzata con due motorizzazioni a benzina: il 2 litri da 146 CV e il 2 litri turbo con sovralimentazione twin-scrool da 276 CV. Da noi sicuramente arriverà in versione diesel o doppia alimentazione benzina-Gpl per fronteggiare il caro carburante. Per la versione STi ancora non ci sono notizie, ma gli appassionati del genere attendono con ansia.