KTM X-Bow: a Ginevra con porte e parabrezza?

La nuova versione della sportiva austriaca è attesa al salone di Ginevra 2013.

KTM X-Bow: a Ginevra con porte e parabrezza?

di Valerio Verdone

24 settembre 2012

La nuova versione della sportiva austriaca è attesa al salone di Ginevra 2013.

La KTM è stata in grado di dire la sua anche sulle 4 ruote con la X-Bow, un’auto senza compromessi, costruita grazie alla sinergia con Dallara pensata per essere guidata più come una moto che come una normale vettura. Senza tetto, parabrezza e priva delle portiere però, questo gioiellino tutto divertimento ha sofferto delle sue limitazioni che obbligavano pilota e passeggero ad indossare il casco.

Per questo motivo al prossimo Salone di Ginevra 2013 potremmo vedere una X-Bow con tanto di parabrezza e sportelli, una versione più vicino ad una comune roadster che alla sportiva senza compromessi che conosciamo. La notizia potrebbe riecheggiare alle orecchie degli appassionati poco inclini ai sacrifici e allargare il bacino d’utenza di questa favolosa automobile. Forse la nuova versione avrà anche un tetto, un accessorio scontato sulle vetture convenzionali ma non sulla X-Bow.

Al momento non è dato sapere se sotto le nuove linee del corpo vettura troveremo ancora un propulsore Audi, ma quel che è certo è che la sportiva austriaca sarà sempre incline al divertimento e si avvantaggerà rispetto alla concorrenza per via della sua leggerezza.

Inoltre, per avanzare anche nelle competizioni, corre voce che una variante con motore Audi potenziato potrebbe prendere parte alla prestigiosa 24 ore di Le Mans, nella categoria LMP2.

No votes yet.
Please wait...