Nuova Seat Leon 2013 al Salone di Parigi

È tutto pronto al Salone di Parigi per l'esordio in anteprima della nuova Seat Leon 2013, che si annuncia più ricca, curata e moderna dell'attuale.

Seat Leon 2013

Altre foto »

Debutterà tra poche ore al Salone di Parigi la nuova generazione della Seat Leon, "cugina" della Volkswagen Golf 7 con la quale condivide numerose componenti.

La nuova Seat Leon 2013 sarà disponibile inizialmente nella variante a cinque porte, per poi arrivare anche nella più sportiveggiante versione a tre porte. La base è la piattaforma modulare MQB che la vettura spagnola ha in comune con la recente Audi A3 e con diversi modelli del gruppo Volkswagen in arrivo sul mercato nei prossimi anni.

Le dimensioni vedono una lunghezza di 4,26 metri, una larghezza di 1,82 metri e un'altezza di 1,60 metri che la rendono più larga (di quasi 5 centimetri), più alta e più corta del modello attualmente in commercio. A diminuire, rispetto al passato, è anche il peso, che scende di 90 chilogrammi portando il totale della nuova Leon a 1.140 chilogrammi.

Le linee sono state rinnovate sia all'esterno che all'interno e regalano alla nuova Seat Leon un aspetto curato e omogeneo, senza grossi spunti di fantasia o altri eccessi, mantenendosi in grado di piacere a una fascia ampia ed eterogenea del pubblico.

La gamma motori verrà resa nota all'evento parigino, ma fin da ora diverse fonti indicano la presenza di almeno cinque varianti a benzina e quattro a gasolio nell'offerta della nuova Leon 2013. Alla base, per i motori a benzina, ci dovrebbe essere il compatto 1.2 TSI da 85 e 105 cavalli, seguito dal più potente 1.4 TSI da 122 o da 140 cavalli con sistema Active Cylinder Technology (la tecnologia che provvede a disattivare due cilindri quando non è richiesta molta potenza, così da risparmiare sui consumi), mentre al top si porrebbe il 1.8 TSI da 180 cavalli.

I clienti che apprezzano i propulsori a gasolio sarebbero invece accontentati con il 1.6 TDI da 90 e 105 cavalli, a cui si dovrebbe aggiungere il 2.0 TDI con potenza di 150 (variante che promette un consumo medio di 29,76 chilometri al litro) e 185 cavalli.

All'abitacolo della nuova Leon i designer hanno destinato molta cura, non facendo mancare rivestimenti in Alcantara e in pelle e migliorando al tempo stesso qualità generale di tutti i materiali impiegati. Tra gli accessori presenti ci sono il sistema Easy Connect che può contare su uno schermo touchscreen da 5 pollici, un impianto audio a sei altoparlanti con supporto al Bluetooth e presa USB e il sistema Media System Plus riservato alle versioni di alta gamma che, oltre allo schermo capacitivo da 5,8 pollici, mette a disposizione comandi vocali, radio digitale (opzionale) e compatibilità con i lettori portatili come gli iPod.

Dopo il debutto a Parigi la nuova Seat Leon 2013 si farà attendere prima di arrivare sul mercato, dato che la casa spagnola ha fissato le consegne non prima del prossimo marzo, mentre gli ordini dovrebbero essere aperti già da febbraio. I listini non cambieranno molto da quelli della Leon attuale e il prezzo d'accesso dovrebbe essere pertanto di circa 17.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su SEAT LEON inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 24 settembre 2012

Altro su SEAT Leon

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita
Ultimi arrivi

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita

La Cupra ST diventa anche integrale grazie alla trazione 4Drive.

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto

L’auto più venduta della casa spagnola cambia pelle e contenuti che vanno ad aumentare l'offerta tecnologica e la sicurezza.

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto
Anteprime

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto

In prevendita nelle prossime settimane e su strada dall'inizio 2017, la rinnovata Leon propone un ampio ricorso a tecnologie di nuova generazione.