Dacia Sandero 2013 al Salone di Parigi

Dacia presenterà al Salone di Parigi le rinnovate Sandero e Logan, le quali punteranno su 3 anni di garanzia e su un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Dacia Sandero 2013 al Salone di Parigi

di Giuseppe Cutrone

19 settembre 2012

Dacia presenterà al Salone di Parigi le rinnovate Sandero e Logan, le quali punteranno su 3 anni di garanzia e su un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Saranno portate al debutto al Salone di Parigi di fine settembre e inizio ottobre le versioni aggiornate della Dacia Logan e della Dacia Sandero, due modelli che hanno in comune diverse novità estetiche, a partire da una linea esterna resa più pulita, moderna e attraente, fino a una rivisitazione generale che ha coinvolto pure gli interni.

La Dacia Sandero restyling si presenta con nuovi gruppi ottici e paraurti inediti, mentre all’anteriore si evidenzia la nuova calandra, il cui stile è comune con la sorella Logan e le regala un aspetto semplice ma elegante.

Salendo a bordo si nota invece una plancia che, a seconda dell’allestimento, può essere grigia scura o bicolore. Sparsi su diversi elementi ci sono diverse cromature, che impreziosiscono anche i profili della strumentazione, il logo Dacia posto sul volante e le bocchette dell’impianto di ventilazione.

L’impressione visiva data dagli interni della nuova Dacia Sandero è che il costruttore rumeno abbia fatto dei passi avanti nella qualità dei materiali scelti, sia per quanto riguarda le plastiche che compongono la plancia e altri particolari, sia per quanto concerne i rivestimenti dei sedili.

Le nuova Dacia Logan e Sandero si preparano ad arrivare sul mercato con grandi ambizioni, puntando su un rapporto qualità-prezzo ai vertici della categoria e su una garanzia di 3 anni o 100.000 chilometri.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...