Land Rover Defender 2013: l’icona si rinnova

Nuovi accostamenti cromatici, maggiore comfort e meccanica aggiornata contraddistinguono la versione 2013 dell’icona Land Rover.

Land Rover Defender 2013

Altre foto »

Praticamente immutata dal 1983, la Land Rover Defender, icona inarrestabile del mitico marchio di 4X4 inglesi, affina le proprie caratteristiche e qualità nell'ormai puntuale aggiornamento annuale, pur mantenendo inalterato il suo rude fascino e le indomabili caratteristiche da fuoristrada puro. Per renderlo più accattivante, al passo con i tempi e soprattutto più confortevole nella guida (ovviamente senza intaccare le sue doti fuoristradistiche) i tecnici Land Rover hanno dotato il Defender 2013 di una dotazione superiore al passato.

Stile immutato e nuovi colori

Esteticamente il 4x4 anglosassone guadagna due nuove livree chiamate Barolo Black e Havana e due inedite colorazioni a contrasto del tetto denominate  Santorini Black, Indus Silver, Orkney Grey e Firenze Red che vanno ad aggiungersi all'ormai tradizionale Fuji White, offerto di serie. Per personalizzare la vettura i nuovi colori dedicati al tetto possono essere abbinati a quasi tutte le varianti cromatiche della carrozzeria, mentre in alternativa si può optare per un'unica tinta. Le versioni pick-up possono ora essere abbinate ad una capote nera, mentre la versione  110 Double Cap Pick Up viene offerta anche con la capote di colore beige.  

Comfort e intrattenimento migliorati

Gli interni dell'auto ora possono fregiarsi anche dei nuovi sedili ad alto contenimento Premium, impreziositi da inserti in pelle, dal logo della Casa applicato sugli schienali e capaci di regalare maggior comfort a guidatore e passeggero in qualsiasi condizione di guida, comprese quelle più difficili. L'intrattenimento a bordo viene migliorato con l'adozione del nuovo impianto audio (offerto di serie) amplificato 4x50 watt, dotato di lettore CD-Mp3 e ingresso aux e USB. In opzione si può scegliere il più raffinato modello Alpine Hi Line, capace di ben 150 W e dotato altoparlanti coassiali da 10 cm, abbinati ad un potente subwoofer.

La dotazione del  Defender 2013 può essere arricchita negli allestimenti S ed SE con nuovi pacchetti disponibili a richiesta: il  Comfort Pack aggiunge il Climatizzatore, l'impianto audio e il kit Convenience, il pacchetto pelle aggiunge il volante in pelle e i già citati sedili rivestiti parzialmente nel pregiato materiale, il pacchetto esterni dona una maggiore personalità con l'aggiunta della griglia anteriore e delle cornici dei fari Brunel, mentre tetto, archi passaruota e modanature laterali sono proposti nel colore della carrozzeria. Infine il pacchetto Off-Road viene offerto completo di ABS, dei nuovi cerchi in lega Heavy Duty, abbinati ai pneumatici specifici  MTR, al gancio di traino e alla barra di protezione dedicata al sottoscocca.

Meccanica rinnovata ed inarrestabile

Le novità del nuovo Land Rover Defender 2013 hanno interessato anche la parte meccanica della vettura e in particolare della sostituzione del precedente propulsore diesel da 2.4 litri con il nuovo motore turbodiesel da 2.2 litri, omologato Euro5. Rispetto al precedente propulsore, la potenza e la coppia della nuova unità sono rimaste invariate a 122 CV e 360 Nm (disponibili già a 2000 giri/min), mentre l'insonorizzazione è stata migliorata con l'aggiunta di un inedita copertura fonoassorbente del motore. Novità anche per quanto riguarda la trasmissione, rivista nel rapporto della sesta marcia, ora più economa, grazie ai nuovi ingranaggi rettificati. Le prestazioni dichiarate dal costruttore parlano di una velocità massima pari a 145 km/h e di un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 15,8 secondi. Le emissioni inquinanti risultano pari a di 266 g/km per il Defender 90 e di 295 g/km per le versioni 110 ed il 130.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER DEFENDER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 settembre 2012

Altro su Land Rover Defender

Land Rover Defender: un progetto per riprendere la produzione
Curiosità

Land Rover Defender: un progetto per riprendere la produzione

Secondo una indiscrezione captata dal Web, Jim Ratcliffe, tycoon nel settore della chimica, intende produrre nuovamente la 4x4 simbolo di Solihull.

Land Rover Defender Last Edition
Tuning

Land Rover Defender Last Edition

Chelsea Truck Company ha celebrato la fine della produzione della Defender realizzando la Defender Last Edition.

Land Rover Defender: prodotto l’ultimo esemplare
Curiosità

Land Rover Defender: prodotto l’ultimo esemplare

Approfittando della fine della produzione dell’ultimo Defender, Land Rover ha celebrato i suoi sessantotto anni di storia.