Audi R8 Exclusive Selection: solo per l’America

Con il V8 o il V10, arriva la serie speciale dell’Audi R8 dedicata al mercato americano.

Audi R8 Exclusive Selection: solo per l’America

Tutto su: Audi R8

di Valerio Verdone

10 agosto 2012

Con il V8 o il V10, arriva la serie speciale dell’Audi R8 dedicata al mercato americano.

Per festeggiare l’ennesimo premio ricevuto oltreoceano, Audi ha pensato bene di realizzare una serie speciale della sua supercar, la sportivissima R8 con motorizzazioni V8 e V10. Ovviamente, si tratta di un’edizione limitata, nello specifico a 20 esemplari per la V8 e 30 per la V10, per cui non c’è tempo da perdere per gli acquirenti a stelle e strisce.

Esteticamente l’Audi R8 con motore V8 da 430 CV, che possono essere abbinate ad un cambio manuale o automatico, alla stregua delle V10 da 525 CV, si caratterizzano per la colorazione Daytona Gray e per alcuni particolari estetici come lo splitter anteriore in carbonio, i gruppi ottici della R8 GT e il grande diffusore, oltre ai cerchi da 19 pollici con pinze dei freni rosse. All’interno spicca l’abbinamento del nero della pelle con alcune finiture rosse dei sedili e con le cuciture rosse dell’abitacolo.

La versione V10 invece si caratterizza per la livrea in bianco brillante che contrasta elementi in nero lucido quali i sideblade, i retrovisori e i contorni dei fari posteriori mutuati anche in questo caso dalla R8 GT. Cuoio, finiture in fibra di carbonio e particolari bianchi a contrasto per il suo abitacolo dall’accento sportivo.

Per quanto riguarda i prezzi si va dai 137.700 dollari della V8 con trasmissione manuale ai 170,600 dollari della V10 con cambio automatico. Non si tratta certo di cifre accessibili, ma d’altra parte stiamo parlando di una serie limitata, roba da collezionisti.