SSC Ultimate Aero XT: 5 modelli da 439 km/h

Con queste 5 vetture si chiude la produzione della supercar americana

SSC Ultimate Aero XT: 5 modelli da 439 km/h

di Valerio Verdone

07 agosto 2012

Con queste 5 vetture si chiude la produzione della supercar americana

Se pensate che la supercar più veloce del pianeta sia costruita in Europa allora siete fuori strada, perché almeno sulla carta, la vettura con la velocità di punta più elevata è costruita in Nord America e risponde al nome di SSC Ultimate Aero XT. Con 439 km/h di velocità massima dichiarata non teme nessuna hypercar del Vecchio Continente, perlomeno fino a quando si corre sul dritto, e ha una punta velocistica da fare invidia ad una F1.

Ne saranno costruite solo 5 di queste SSC, ognuna con una colorazione specifica che non sarà ripetuta su nessun’altra auto del Costruttore a Stelle e Strisce. Ma come sono possibili delle performance così straordinarie? Semplice, per avere una velocità così alta, unita ad un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,65 secondi, basta prendere un corpo vettura dalla forma a cuneo e dal peso di appena 1.270 Kg e abbinarlo ad un possente V8 6.9 con due turbo capace di erogare la bellezza di 1.300 CV a 6.800 giri e ben 1.360 Nm di coppia.

Cattiva, sfacciata e incredibilmente potente, questa supercar estrema si affida alle sole ruote posteriori per scaricare a terra tutta la sua potenza, e distende il motore grazie ad un cambio a 7 marche con gli immancabili comandi al volante. Non deve essere semplice domarla, ma siamo sicuri che nel mondo ci saranno 5 fortunati paperoni che avranno il coraggio di accettare la sfida!