Arrinera: nuovi teaser per la supercar polacca

Arrinera ha svelato dei nuovi bozzetti relativi alla sua prima supercar. Nelle foto si notano diversi dettagli in carbonio e il profilo della vettura.

Arrinera: nuovi bozzetti

Altre foto »

A distanza di poche settimane dai primi disegni ufficiali, Arrinera Automotive ha diffuso dei nuovi bozzetti della sua supercar il cui nome ufficiale è ancora sconosciuto. Nelle immagini, quattro in tutto, si nota la vettura ripresa di profilo, oltre ad essere evidenziati alcuni dettagli in carbonio della carrozzeria, tra cui il diffusore posteriore.

I nuovi teaser confermano come sulla sportiva di Arrinera farà ampio uso del carbonio, un materiale in grado di regalare la necessaria robustezza senza incidere troppo sul peso complessivo, a tutto vantaggio delle prestazioni e del piacere e della precisione di guida.

La prima supercar polacca di Arrinera sarà caratterizzata infatti da prestazioni estreme, da un prezzo di 115.000 euro e monterà un V8 di 6,2 litri sovralimentato, la stessa unità installata sulla Corvette ZR1 e in grado di erogare una potenza massima di 650 cavalli e una coppia di 820 Nm. Secondo le indiscrezioni l'accelerazione da 0 a 100 km/h sarà coperta in 3,2 secondi, mentre la velocità massima si attesterà sui 340 km/h.

Il rilascio periodico di bozzetti e di qualche dettaglio tecnico si inserisce in una strategia commerciale che prevede il debutto della Arrinera supercar il prossimo autunno o, in ogni caso, entro il 2012.

Se vuoi aggiornamenti su ARRINERA: NUOVI TEASER PER LA SUPERCAR POLACCA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 31 luglio 2012

Vedi anche

Opel Insignia Grand Sports: prodotto il primo esemplare

Opel Insignia Grand Sports: prodotto il primo esemplare

È partita la produzione della rinnovata ammiraglia Opel: la fiducia del CEO Neumann sul ruolo di Insignia nella lineup di Russelsheim.

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

La vettura farebbe parte di un accordo tra il Gruppo Volkswagen e Tata