Bmw X1 2015, sarà anche a trazione anteriore

La nuova generazione del crossover tedesco non sarà solamente a trazione integrale.

Bmw X1 2015, sarà anche a trazione anteriore

di Simonluca Pini

06 luglio 2012

La nuova generazione del crossover tedesco non sarà solamente a trazione integrale.

La trazione anteriore debutterà sulla nuova generazione della Bmw X1. Attesa sul mercato a partire dal 2015, il nuovo crossover tedesco oltre alla trazione posteriore dirà addio anche alle motorizzazioni a sei cilindri: l’obiettivo è quello di ridurre i costi di produzione, migliorare le economie di scala e offrire un prodotto capace di conquistare un maggior bacino di pubblico.

La scelta di abbinare la Bmw X1 alla trazione anteriore deriva dalla piattaforma Unter Klasse UKL, condivisa con la futura Bmw Serie 1 Gran Turismo e la terza generazione della Mini Cooper. Il nuovo pianale di partenza sarà abbinato a motori con disposizione trasversale permettendo così di aumentare lo spazio a disposizione dei passeggeri. L’abitacolo guadagnerà anche una maggiore personalizzazione e dotazione multimediale all’altezza delle concorrenti.

La nuova Bmw X1 non sarà esclusivamente a trazione anteriore. Il crossover tedesco sarà offerto anche in versione a quattro ruote motrici. Lo schema di trazione adotterà una frizione Haldex e diversi componenti condivisi con la futura generazione della Mini Countryman. Le motorizzazioni, ad eccezione delle unità sei cilindri, riproporranno con la gamma attuali con unità benzina e turbodiesel; non è da escludere l’arrivo di una Bmw X1 ibrida.

No votes yet.
Please wait...