Audi A8 L Chauffeur Special Edition: solo per il Giappone

Realizzata in soli 5 esemplari, questa speciale versione dell’ammiraglia tedesca promette il massimo lusso e un comfort di livello superiore.

Audi A8 L Chauffeur Special Edition: solo per il Giappone

di Francesco Donnici

27 maggio 2015

Realizzata in soli 5 esemplari, questa speciale versione dell’ammiraglia tedesca promette il massimo lusso e un comfort di livello superiore.

La filiale giapponese di Audi ha deciso di realizzare per il mercato del paese del Sol Levante una versione speciale e a tiratura estremamente limitata dell’ammiraglia A8 L, dedicata ad una facoltosa ed esigente clientela che desidera viaggiare avvolta dal lusso e nella massima comodità.

Prodotta in appena 5 esemplari, la speciale ammiraglia teutonica è stata battezzata con l’evocativo nome Audi A8 L Chauffeur Special Edition che preannuncia le peculiarità di questo salotto su quattro ruote. Esternamente le novità della vettura si limitano all’adozione di speciali cerchi in lega da 20 pollici con un design a 10 razze, ma le vere novità si nascondo all’interno dell’abitacolo.

La zona posteriore degli interni – studiata per ospitare due poltrone singole divise dal grande braccialo centrale dotato di comandi multimediali – sfoggia una nuova serie di accessori come il capiente frigobar inglobato al centro dello schienale e dotata di due bicchieri in cristallo firmati dallo stesso Costruttore teutonico. Non mancano supplementari per favorire la lettura di giornali e libri, mentre dietro i sedili anteriore sono stati istallati due schermi dedicati all’intrattenimento degli occupanti.

Dal punto di vista meccanico, la vettura risulta equipaggiata con il  V8 4.0 litri TFSI, in grado di produrre una potenza di 435 CV e una coppia massima di 600 Nm, scaricati sulla trazione integrale quattro tramite l’uso del [glossario:cambio-automatico] tiptronic. L’Audi A8 L Chauffeur verrà distribuita in Giappone ad un prezzo di 16.280.000 Yen (circa 120.908 euro al cambio attuale).