Chrysler 300: a giugno il debutto in Cina

L’ammiraglia Chrysler, ora più lussuosa e tecnologica, si prepara a sbarcare in Cina per contrastare l’agguerrita concorrenza tedesca.

Chrysler 300: a giugno il debutto in Cina

di Francesco Donnici

01 giugno 2012

L’ammiraglia Chrysler, ora più lussuosa e tecnologica, si prepara a sbarcare in Cina per contrastare l’agguerrita concorrenza tedesca.

Dopo essere stata presentata al Salone di Pechino 2012, la Chrysler 300 – venduta in Europa come Lancia Thema – debutterà il 25 di giugno sull’importante mercato asiatico, dove verrà importata per contrastare l’agguerrita concorrenza tedesca di fascia premium, come Audi, Bmw e Mercedes.

Quando la prima generazione della berlina americana fu lanciata in Cina veniva distribuita ad un prezzo di 300.000 yuan (circa 37.000 euro al cambio attuale), ovvero un listino decisamente inferiore rispetto alle dirette concorrenti con passaporto tedesco. Nonostante il prezzo allettante, la quattro porte yankee non è mai riuscita a convincere del tutto la clientela cinese, per questo motivo i vertici della Casa di Auburn Hills hanno deciso di riposizionare la nuova 300C in una fascia di prezzo più alta che comporti anche finiture e dotazioni più curate e lussuose.

La nuova generazione della Chrysler 300 pronta a sbarcare in Cina costerà ben 500.000 yuan (circa 63.000 euro al cambio attuale), ovvero molto più di prima, ma proporrà un allestimento completo di tutto, dagli inserti in legno pregiato, a raffinati sedili in pelle (probabilmenti quelli “Poltrona Frau” realizzati per la Thema), senza dimenticare la dotazione tecnologica di primo livello che comprende il sistema multimediale U-Connect abbinato ad uno schermo touchscreen da 8,4 pollici, incastonato nella consolle centrale.

La 300 debutterà in Cina con il V6 di 3.6 litri Pentastar, capace di sprigionare sulla trazione posteriore  286 CV e 354 Nm di coppia, che permettono di spingere i 2.359 Kg della vettura da 0 a 100 km/h in 7,90 secondi, mentre la velocità di punta risulta di 240 km/h. In un secondo momento non si esclude il debutto del poderoso  V8 5.7 litri appartenente alla famiglia HEMI, in grado di erogare 365 CV e 530 Nm di coppia massima.