McLaren MP4-12C Hamann MemoR

Il tuner Hamann presenta una personale interpretazione della potentissima McLaren: dopo la cura, l'immagine è più da FIA GT che da coupé stradale.

Hamann MemoR McLaren MP4-12C

Altre foto »

Rossa e nera: un abbinamento "diabolico", e un'estetica da FIA GT, per una delle vetture più performanti dell'attuale produzione. Si tratta della Hamann MemoR (leggi "Memory"), elaborazione su base McLaren MP4-12C: un modello che conferma la filosofia concettuale del tuner di Laupheim, da sempre rivolta verso la produzione di alta gamma e già performante (come la Hawk, sviluppata sulla Mercedes SLS AMG, o la "famiglia" BMW M5 2012, X6M Tycoon Evo M o la Porsche Cayenne Guardian, solo per citare le ultime realizzazioni in ordine di tempo).

Per la McLaren MP4-12C, Hamann propone un completo body kit, interamente in fibra di carbonio, sviluppato per conferire ancora più aggressività all'estetica della GT di Woking: paraurti anteriore, cofano, presa d'aria sul tetto, e una vasta serie di dettagli che potrebbero essere utilizzati per un impiego agonistico della MP4-12C.

Iniziando dalla parte anteriore, la Hamann MemoR presenta un nuovo paraurti dotato di un sottile spoiler e inedite luci a Led incorporate e il cofano di nuovo disegno (caratterizzato da inedite prese d'aria). Da notare, fra le novità realizzate da Hamann, la larga presa d'aria dinamica collocata nella parte anteriore del tetto.

L'estetica laterale della MP4-12C presenta nuove "minigonne", ma è lo sviluppo posteriore a mostrare le modifiche più evidenti: un vistoso scarico a triplo terminale, dall'inedita forma a trapezio, il "diffusore" centrale più grosso rispetto alla McLaren in commercio e l'ampio alettone superiore.

La tinta carrozzeria scelta è in nero lucido con motivi decorativi in rosso opaco (la striscia centrale, le porte, la griglia al cofano motore, le pareti dell'alettone posteriore, le cornici del triplo terminale di scarico). Una livrea analoga decora i grossi cerchi da 21", i quali celano le pinze freno verniciate in giallo che riportano il marchio Hamann.

Il tuner tedesco non fa riferimento a una elaborazione a livello meccanico. La Hamann MemoR conferma, quindi, l'impostazione "di serie" della MP4-12C: V8 da 3,8 litri turbocompresso che sviluppa 600 CV, abbinato alla trasmissione sequenziale da 7 rapporti a controllo elettronico, e trazione posteriore. 

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN MP4-12C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 29 maggio 2012

Altro su McLaren MP4-12C

McLaren MP4-12C Spider by DMC
Tuning

McLaren MP4-12C Spider by DMC

Un’esotica MP4-12C Spider del reparto McLaren Special Operations viene ulteriormente modificata esteticamente e meccanicamente dal tuner tedesco.

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC
Tuning

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC

660 CV e un esclusivo bodikit interamente in fibra di carbonio: è la ricetta Dmc per rendere ancora più "estrema" la McLaren Mp4 - 12C.

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione
Mercato

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione

La sportiva di Woking sarà rimpiazzata dalla 650S nelle varianti coupè e spider