Bmw M3 F80: confermato il motore 6 cilindri in linea

Niente V6 per la nuova Bmw M3 e M4. La sportiva tedesca sarà spinta da un 6 in linea da almeno 450 cavalli.

Nuova Bmw M3, rendering

Altre foto »

Sotto il cofano della Bmw M3 F80 si nasconderà una motorizzazione sei cilindri in linea, confermando così la tradizione del reparto Motorsport. La notizia è stata data in via ufficiale da Ludwig Willisch, CEO di BMW Nord America durante un evento in pista dedicato alla nuova BMW M6 e Serie 6 Gran Coupé.

Dopo mesi di indiscrezioni e interrogativi sulla motorizzazione scelta per la nuova BMW M3, il presidente della filiale americana ha confermato come l'ipotesi di un'unità V6 sia stata scartata dai tecnici del reparto Motorsport per motivi di bilanciamento e distribuzione del peso. Resta ancora un segreto invece il numero di turbine (due o tre) abbinate al sei cilindri in linea della M3 F80.

Oltre al peso ridotto rispetto al modello attuale la nuova BMW M3 sarà equipaggiata con un differenziale a controllo elettronico simile a quello montato sulla BMW M5. La trasmissione sarà affidata ad un cambio sequenziale a doppia frizione ma non è da escludere anche l'arrivo di versione manuale. La nuova Bmw M3 F80 berlina debutterà nel corso del 2013, mentre la versione coupé M4 arriverà nei primi mesi del 2014.

Se vuoi aggiornamenti su BMW M3 F80: CONFERMATO IL MOTORE 6 CILINDRI IN LINEA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 22 maggio 2012

Vedi anche

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

La vettura farebbe parte di un accordo tra il Gruppo Volkswagen e Tata

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

106 esemplari, tutti già prenotati, per la nuova coupé che inaugurerà la filosofia "hyper-GT" per Woking: ecco un dettaglio di anteprima.