Skoda: un nuovo SUV medio nel 2016

Alcune voci indicano Skoda al lavoro su un futuro SUV parente della VW Tiguan, un modello che si andrebbe a piazzare al di sopra della Yeti.

Skoda: un nuovo SUV medio nel 2016

di Giuseppe Cutrone

17 maggio 2012

Alcune voci indicano Skoda al lavoro su un futuro SUV parente della VW Tiguan, un modello che si andrebbe a piazzare al di sopra della Yeti.

Skoda è intenzionata ad allargare l’offerta di SUV presente nella sua gamma, aggiungendo alla Skoda Yeti una “sorella maggiore”, cioè un’altra sport utility di taglia più grande, che prenderebbe spunto dalla cugina Volkswagen Tiguan, la quale sembra essere destinata a crescere nelle dimensioni con l’avvento della futura generazione.

Il nuovo SUV Skoda, secondo le indiscrezioni che stanno circolando in questi giorni, sarebbe basato sulla piattaforma modulare MQB, la stessa che darà vita nei prossimi anni a una quarantina di modelli facenti capo a Volkswagen e ai marchi da essa controllati.

Al momento sono praticamente sconosciuti i particolari tecnici, ma le indicazioni vorrebbero una vettura a baricentro alto molto versatile e con una gamma motori completa, che punterà sulle apprezzate unità a benzina e gasolio di origine tedesca già viste su diversi modelli senza dimenticare però l’aspetto ecologico, tanto che il futuro SUV Skoda potrebbe essere il primo modello del costruttore ceco con motorizzazione ibrida.

Il debutto della futura fuoristrada Skoda sarebbe fissato per gli anni a venire, tanto che si indica il 2016 come data del possibile sbarco sul mercato.