Honda Jade RS MPV: solo per il Giappone

La monovolume della Casa giapponese è spinta da un 1.5 turbo da 150 CV.

Honda Jade RS MPV: solo per il Giappone

di Valerio Verdone

25 maggio 2015

La monovolume della Casa giapponese è spinta da un 1.5 turbo da 150 CV.

La Honda è sempre più intenzionata ad esprimere il suo lato sportivo, infatti, non rinuncia a rendere vivaci anche auto apparentemente paciose come le MPV. Come dimostra la nuova Jade RS, che arriverà sul mercato, nel Sol Levante, il 28 maggio.

Esternamente, la MPV in questione si distingue per via di una nuova griglia anteriore con tanto di sigla RS, e per i cerchi da 17 pollici, mentre nell’abitacolo spiccano i sedili in tessuto e pelle, il volante rivestito in pelle e la pedaliera in alluminio.

Sotto il cofano invece pulsa un 1.5 sovralimentato capace di erogare 150 CV e 203 Nm di coppia massima, il quale, secondo la casa giapponese, avrebbe la stessa fluidità d’erogazione di un 2.4 aspirato, ma consentirebbe percorrenze nell’ordine dei 18 km/l. Si tratta di un’unità accoppiata ad un [glossario:cambio-automatico] a variazione continua, o CVT, a 7 marce, che può essere gestito anche attraverso i paddle posizionati dietro il volante.

Infine, per rendere più appagante la guida, la Jade RS presenta un assetto più rigido ed un dispositivo che aiuta la risposta dello sterzo anche nei piccoli angoli.

No votes yet.
Please wait...