Bugatti Veyron Grand Sport Wei Long 2012

Un esemplare unico con bassorilievi in porcellana per celebrare l'anno del dragone.

Bugatti Veyron Grand Sport Wei Long 2012

Altre foto »

Come se non bastasse una Veyorn Grand Sport per essere esclusivi, la storica Casa francese di proprietà del Gruppo VW ha realizzato per il salone di Pechino un esemplare unico della loro supercar aperta decorata con motivi raffiguranti il drago, a cui è dedicato l'anno in corso.

Grazie alla collaborazione della Königliche Porzellan Manufaktur Berlin, una storica azienda dedita alla lavorazione della porcellana, questo bolide da 400 km/h è stato decorato sul tappo del serbatoio della benzina, su quello dell'olio e nel sontuoso interno.

Infatti sia i poggiatesta che i tappetini sono stati oggetto di ricami, mentre la consolle centrale è stata impreziosita da una placca in ceramica decorata. Persino i coprimozzi hanno ricevuto il simbolo del drago, a testimonianza della cura maniacale riservata a questa Veyron.

Inutile dire che il suo prezzo è a dir poco esclusivo, 1,58 milioni di euro, rappresenta l'antitesi della crisi occidentale, ma esprime una grandiosa opportunità di crescita da cogliere nel mercato cinese in piena espansione.

Se vuoi aggiornamenti su BUGATTI VEYRON GRAND SPORT WEI LONG 2012 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 24 aprile 2012

Vedi anche

Bentley: c

Bentley: c'è una gamma ibrida plug-in nel suo futuro

Rumors dal Web indicano che fra le strategie a breve-medio termine da parte di Crewe c'è lo sviluppo di propulsioni Phev.

Lotus Exige Race 380: ancora più estrema

Lotus Exige Race 380: ancora più estrema

Una nuova "derivata" sta per aggiungersi alla gamma Exige: è la Race 380, che migliora ulteriormente il rapporto peso/potenza. Arriverà a maggio.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.