Ford Focus ST al Salone di Pechino 2012

La sportiva dell’Ovale blu capace di da 250 CV si prepara a conquistare la Cina in occasione del Salone di Pechino 2012.

Ford Focus ST al Salone di Pechino 2012

Tutto su: Ford Focus

di Francesco Donnici

13 aprile 2012

La sportiva dell’Ovale blu capace di da 250 CV si prepara a conquistare la Cina in occasione del Salone di Pechino 2012.

Dopo averla ammirata in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2011 lo scorso settembre, la Ford Focus ST 2012 si prepara a varcare i confini dell’antico oriente, dove verrà presentata in occasione dell’imminente Salone di Pechino 2012, in programma dal 27 aprile prossimo.

Caratterizzata esteticamente da un allestimento dal forte sapore “racing”, la Focus ST 2012 si distingue per l’abbondante uso di appendici aerodinamiche applicate sulla filante carrozzeria, mentre l’abitacolo è stato arricchito da alcuni accessori specifici come il volante e il pomello del cambio sportivi e gli splenditi sedili ad alto contenimento realizzati dagli specialisti della Recaro.

La parte più stimolante della vettura rimane però il potente propulsore sovralimentato  2.0 litri EcoBoost che batte sotto il cofano, capace di sprigionare ben 250 CV e 360 Nm di coppia massima, scaricati tramite un cambio manuale a sei rapporti. Nonostante l’elevata potenza distribuita sull’asse anteriore, l’handling della vettura risulta sempre ai massimi livelli, grazie all’adozione di un inedito sistema ESP settabile su tre diversi step o completamente disattivabile che si aggiunge alla presenza del dispositivo dedicato al controllo del sottosterzo in curva CUSC.

La presentazione della sportiva di casa Ford all’importante Salone asiatico, sottolinea la volontà del Colosso americano di conquistare il ricco paese orientale con proposte dal forte appeal, visto la veloce e continua evoluzione dei gusti dei clienti cinesi, sempre più orientati verso i raffinati prodotti realizzati dai Costruttori occidentali.