Honda: due misteriosi concept a Pechino 2012

In attesa di svelarli in occasione dell’imminente Salone asiatico, la Casa dell’Ala ha anticipato due misteriosi concept con altrettanti teaser.

Honda: due misteriosi concept a Pechino 2012

di Francesco Donnici

12 aprile 2012

In attesa di svelarli in occasione dell’imminente Salone asiatico, la Casa dell’Ala ha anticipato due misteriosi concept con altrettanti teaser.

Honda ha pubblicato due teaser che anticipano altrettanti misteriosi concept che verranno svelati in occasione del prossimo Salone di Pechino 2012, vetrina oramai ritenuta fondamentale per tutto il settore automotive. La prima delle due immagini rilasciate dal Costruttore giapponese ritrae il profilo di un inedita MPV dal design sportivo, caratterizzata da un profilo particolarmente aerodinamico che si distingue per i tagli decisi e per la linea di cintura particolarmente alta.

Il secondo teaser invece riprende la fiancata di una nuova berlina a quattro porte che si distingue per i passaruota generosi e per il lunotto posteriore piuttosto inclinato. Purtroppo la Casa dell’Ala non ha diffuso ulteriori informazioni sui due nuovi modelli attesi alla kermesse asiatica, anche se nel comunicato stampa rilasciato dal Costruttore vengono illustrate le prossime strategie che interesseranno il ricco mercato del continente asiatico.

Nei prossimi anni, la Casa nipponica lancerà una serie di nuovi modelli e allestimenti specifici studiati e realizzati appositamente  per i paesi asiatici. Per avvicinarsi ancora di più ai gusti dei clienti, il colosso giapponese ha intenzione di realizzare un centro stile direttamente in Cina, dove verranno realizzati i futuri modelli che verranno distribuiti esclusivamente nel mercato interno.

Il processo di rinnovamento di Casa Honda, denominato “Earth Dreams Technology” e studiato per ridurre drasticamente consumi ed emissioni inquinanti dei propri modelli, porterà entro il 2015 alla completa sostituzione dei propulsori del Costruttore nipponico con inedite unità ecosostenibili. In questo arco di tempo, debutteranno anche in Cina la gamma ibrida dei modelli Honda rappresentata dalla CR-ZInsight e Jazz (chiamata sul mercato interno Fit). In un secondo momento debutteranno anche inediti modelli dotati di tecnologia ibrida plug-in ed elettrica. Il piano industriale prevede inoltre il progressivo debutto sul mercato cinese delle recenti proposte della Casa giapponese presentate in questi giorni al Salone di New York, tra cui i modelli ILX, RDX e RLX, ma non mancherà anche la nuova generazione della sportivissima NSX, distrubuita con il marchio Acura.

I nuovi modelli verranno prodotti nell’attuale stabilimento cinese di Guangqi che verrà ampliato nel 2014  con una terza linea di montaggio, mentre il prossimo luglio verrà inaugurato il nuovo impianto Dongfeng Honda, caratterizzato dalle più avanzate tecniche di produzione e futuro centro nevralgico delle nuove tecnologie dedicate alla mobilità ecosostenibile.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...