Mazda 6: la berlina arriva a Parigi

La Casa giapponese ha scelto il palcoscenico parigino per presentare la nuova 6

Mazda 6: la berlina arriva a Parigi

Tutto su: Mazda Mazda6

di Valerio Verdone

06 aprile 2012

La Casa giapponese ha scelto il palcoscenico parigino per presentare la nuova 6

La Mazda si rinnova attraverso un concetto stilistico all’avanguardia, denominato “Kodo”, e la tecnologia dei motori SkyActiv. Così, dopo la CX-5 che ha consentito alla Casa giapponese di debuttare nella categoria dei SUV di medie dimensioni, sta per arrivare la nuova Mazda 6, una vettura che si annuncia molto interessante e prende spunto dall’apprezzato concepet Takeri.

Telaio alleggerito, la Mazda è maestra nel contenere i pesi, motori SkyActiv benzina e diesel e cambio a doppia frizione con attriti ridotti rappresentano solo alcuni degli ingredienti di una ricetta che si annuncia vincente. Se le linee saranno in gran parte quelle del concept Takeri, la Mazda 6 offrirà una reale alternativa alle berline più blasonate.

Non ci resta che aspettare il salone dell’auto di Parigi per vederla dal vivo, e il suo debutto sulle strade per verificare quanto sia stata evoluta un’auto che vanta un comportamento dinamico irreprensibile, dei consumi contenuti ed un valido rapporto qualità/prezzo.

Oltre all’Europa, dove dovrà confrontarsi con le agguerrite concorrenti tedesche, la Mazda 6 sarà presente anche in America dal 2013, dove la Casa giapponese vanta un’affidabilità da riferimento, e può contare su un pubblico sempre più sensibile ai contenuti tecnologici votati all’ecologia.