Mercedes SL 65 AMG 2012 al Salone di New York

Debutterà al Salone di New York 2012 la nuova SL 65 AMG, bolide da 630 CV capace di offrire prestazioni estreme e lusso ai massimi livelli.

Mercedes SL 65 AMG 2012

Altre foto »

Il reparto sportivo Mercedes-AMG raddoppia la propria offerta basata sulla recente roadster SL 2012, annunciando il debutto in occasione del salone di New York 2012 (6-15 aprile) della nuova Mercedes SL 65 AMG 2012, versione ancora più sportiva della pur potentissima SL 63 AMG. Forte di un potente propulsore biturbo da 630 CV, l'ultima creazione dell'atelier di Affalterbach è dedicata ai puristi della guida ad alte prestazioni che non possono rinunciare alla massima espressione del lusso e della raffinatezza più estrema, nonostante il conto dal concessionario si avvicinerà probabilmente alla soglia dei 250.000 euro.

Design: sportiva e grintosa secondo AMG

La nuova SL 65 AMG riprende tutti quegli elementi estetici-aerodinamici che caratterizzano le varianti "racing" firmate AMG, come ad esempio lo splitter anteriore, le minigonne laterali, il piccolo spoiler posizionato sul cofano posteriore. Rispetto alla versione "63 AMG", equipaggiata dal V8 biturbo da 564 CV, questa SL sfoggia alcuni dettagli cromati utilizzati sapientemente, come si può vedere nelle immagini ufficiali. Un altro elemento distintivo è rappresentato dai cerchi in lega da 19 pollici con specifico disegno a forma di stella e abbinati a pneumatici ad alte prestazioni con misure da 255/35 per le anteriori e  285/30 per le ruote posteriori.

Abitacolo: lusso e comfort ai massimi livelli

Quando ci si cala nell'abitacolo, si entra in un mondo esclusivo fatto di pellami di alta qualità, inserti di legni pregiati che impreziosiscono consolle, tunnel centrale e pannelli porta. L'alta qualità dei materiali si sposa in modo armonico con un concentrato di tecnologia che prevede tra i numerosissimi accessori, i sedili elettrici riscaldabili, dotati di funzione massaggio e del sistema di riscaldamento del collo denominato "Airscarf", o ancora il sistema multimediale "Command on-line" che comprende innumerevoli funzioni tra cui l'impianto audio Bang&Olufsen dotato di disco rigido da 40 GB e la connessione internet. Infine non si può non citare il sofisticato tetto ripiegabile dotato della funzione MAGIC SKY CONTROL, capace di oscurare il tetto panoramico tramite la pressione di un semplice tasto.

Propulsore: V12 biturbo da 630 CV

La parte più emozionante della vettura rimane ovviamente il generoso e potente propulsore messo a punto dalla AMG, nuovo punto di riferimento dell'ingegneria motoristica mondiale. L'unità in questione si basa su un V12 da 6.0 litri dotato di doppia sovralimentazione capace di sprigionare 630 CV e l'incredibile coppia massima di 1.000 Nm scaricata tramite il nuovo cambio AMG SPEEDSHIFT PLUS, dotato di doppia frizione e sette rapporti. Grazie alle doti del motore e ad un peso ridotto di circa 170 kg (per un totale di 1950 kg), la SL 65 AMG accelera da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi e da 0 a 200 km/h in appena 11,8 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE SL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 20 marzo 2012

Altro su Mercedes-Benz Classe SL

Mercedes SL 63 AMG e SL 65 AMG 2LOOK
Anteprime

Mercedes SL 63 AMG e SL 65 AMG 2LOOK

Le nuove versioni speciali dedicate alla sportiva tedesca coniugano il massimo del lusso a prestazioni elevatissime.

Mercedes SL Avalange GT-R by Piecha
Tuning

Mercedes SL Avalange GT-R by Piecha

Il tuner tedesco trasforma la raffinata spider-coupé della Casa della stella in un bolide dalla forte presenza scenica.

Nuova Mercedes SL 400 con motore V6 3.6 biturbo
Ultimi arrivi

Nuova Mercedes SL 400 con motore V6 3.6 biturbo

La Mercedes SL punta sul turbo e rimpiazza l'ultimo motore aspirato rimasto con il nuovo V6 3.6 a doppia turbina capace di fornire 333 cavalli.