GTA Spano: la prima supercar spagnola

La supercar spagnola debutta nella sua veste definitiva e promette di dare del filo da torcere anche alle sportive più blasonate.

GTA Spano, nuove foto ufficiali

Altre foto »

La GTA Motor, scuderia specializzata nelle competizioni Superturismo, ha presentato la versione definitiva della Spano, la prima supercar spagnola in grado di competere con mostri sacri dell'automobilismo sportivo del calibro di Ferrari, Lamborghini e Porsche.

Design: aerodinamica ancora più curata

Rispetto al prototipo presentato dalla Casa valenciana esattamente un anno fa, la GTA Spano sfoggia nuovi componenti estetici come le prese d'aria frontali e laterali, il cofano motore modificato, gli specchietti retrovisori di nuovo disegno e un inedito sistema di apertura delle portiere. Le modifiche più interessanti si trovano però nella zona posteriore, che guadagna un diffusore d'aria di nuova concezione (in grado di offrire una maggiore deportanza aerodinamica) e un look più aggressivo, come si può vedere nelle immagini.

Abitacolo: impostazione "racing"

Per accedere allo sportivissimo abitacolo bisogna premere sul logo GTA e magicamente ci si ritrova calati in un ambiente che richiama da vicino il mondo delle competizioni. Gli interni, che offrono uno spazio studiato per due persone anche di alta statura, sono stati impreziositi con materiali lussuosi e di alta qualità come pelle e fibra di carbonio. I sedili ad alto contenimento (riscaldabili e regolabili elettricamente) sono stati realizzati dalla Recaro e sono caratterizzati dai loghi ricamati della GTA Motor. Il volante a tre razze, particolarmente compatto, è in grado di offrire la migliore impugnatura e permette di raggiungere facilmente i paddle del cambio sequenziale a doppia frizione, dotato di sette rapporti. Infine la consolle centrale sottile, slanciata e dallo sviluppo verticale, ospita un grande schermo da 7 pollici con cui è possibile usufruire delle funzioni del sistema multimediale che comprende l'impianto audio, il navigatore GPS e molto altro ancora.

Motore: un V10 da 820 CV

Il punto nevralgico della vettura rimane ovviamente il generoso propulsore montato in posizione centrale, praticamente a ridosso dei sedili. Si tratta di unità V10 da 8.3 litri, capace di erogare 820 CV e 960 Nm di coppia massima. Le performance del propulsore sono coadiuvate da un peso particolarmente contenuto della vettura, che risulta di 1340 kg grazie all'utilizzo di un telaio realizzato in carbonio, kevlar e titanio. L'utilizzo di questo chassis ha permesso di ottenere una rigidità di primo livello e un risparmio di peso veramente incredibile che la rende ben 140 kg più leggera rispetto alla nuova Ferrari F12 berlinetta. Con questi numeri la sportiva spagnola promette di raggiungere i 350 km/h di velocità massima e uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi.

La GTA Spano verrà realizzata in una serie limitata di 99 esemplari, mentre il prezzo di listino - non ancora confermato -  varierà a secondo del livello di personalizzazione della vettura.

Se vuoi aggiornamenti su GTA SPANO: LA PRIMA SUPERCAR SPAGNOLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 19 marzo 2012

Vedi anche

Nuova Suzuki Swift, anteprima europea al Salone di Ginevra 2017

Nuova Suzuki Swift, anteprima europea al Salone di Ginevra 2017

La Casa di Hamamatsu parteciperà alla kermesse svizzera con l’anteprima europea della nuova Suzuki Swift.

Mercedes: Classe E Cabrio e le altre novità per Ginevra

Mercedes: Classe E Cabrio e le altre novità per Ginevra

Si completa la rinnovata gamma Classe E; e inoltre GLA restyling, concept Classe X, E63 Amg wagon, Maybach G650 Landaulet e numerose serie speciali.

Citroen: ecco le novità per il Salone di Ginevra

Citroen: ecco le novità per il Salone di Ginevra

Il Double Chevron anticipa le novità per Ginevra: C-Aircross Concept, SpaceTourer 4X4 Ë Concept, C3 WRC e C4 Grand Picasso a guida autonoma.