Jaguar C-X75: costerà 1,2 milioni di dollari!

La supercar ibrida del Giaguaro arriverà sul mercato. Sviluppata in collaborazione con Williams, sarà venduta a 1.15 milioni di dollari.

Jaguar C-X75: costerà 1,2 milioni di dollari!

di Simonluca Pini

14 marzo 2012

La supercar ibrida del Giaguaro arriverà sul mercato. Sviluppata in collaborazione con Williams, sarà venduta a 1.15 milioni di dollari.

Jaguar è pronta a tornare nel mercato delle supercar. Dopo l’uscita di scena della XJ220 nel 1994, il marchio inglese non ha mai più prodotto un modello capace di competere con le vetture più veloci sulla Terra. Entro due anni però la situazione cambierà: a fine 2013 sarà presentata la Jaguar C-X75, modello di serie della concept ibrida presentata al Salone di Parigi nel 2010 per celebrare i 75 anni di vita del marchio inglese.

Sviluppata in collaborazione con il team Williams, la nuova Jaguar C-X75 sarà realizzata su un telaio in fibra di carbonio e potrà contare su un’aerodinamica estrema, frutto dell’esperienza maturata in Formula 1. La supercar inglese sarà spinta da un  motore 1.6 quattro cilindri Cosworth con funzione range extender abbinato a due unità elettriche poste, rispettivamente, sull’asse anteriore e posteriore.

Grazie ai quasi 500 cavalli di potenza a disposizione, la Jaguar C-X75 sarà in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi e garantire una velocità massima superiore ai 350 km/h. Realizzata in una produzione limitata di circa 250 esemplari, la Jaguar C-X75 sarà in vendita dal 2013 ad un prezzo di 1,15 milioni di dollari.