Lamborghini: la nuova Gallardo avrà 600 CV

Avrà una linea più aggressiva, una potenza di circa 600 CV e più parti in comune con la R8

Lamborghini: la nuova Gallardo avrà 600 CV

di Valerio Verdone

12 marzo 2012

Avrà una linea più aggressiva, una potenza di circa 600 CV e più parti in comune con la R8

La Gallardo è stata una vettura decisamente fortunata, e con più di 12.000 auto vendute, rappresenta una delle Lamborghini più apprezzate di tutti i tempi. D’altra parte la sua guidabilità, le prestazioni di assoluto livello e le dimensioni compatte sono stati gli ingredienti principali per questa ricetta elaborata con precisione tedesca e passione italiana.

Il tempo però impone dei cambiamenti e anche la “piccola Lambo” non può sfuggire al lento incedere del tempo; così, anche se la sportiva di Sant’Agata ha ancora molto da dare, iniziano a circolare voci sulla sua sostituta che si annuncia più potente e più aggressiva nell’aspetto.

Il design dovrebbe essere più tagliente e spigoloso, sulla scia emotiva suscitata dalla Aventador, mentre la meccanica non dovrebbe subire modifiche rivoluzionarie. D’altra parte il suo V10 è un motore allo stato dell’arte e con qualche cavallo in più non sfigurerebbe di certo rispetto ai propulsori delle concorrenti più agguerrite.

Novità sostanziali dal punto di vista telaistico, poiché la nuova Gallardo prenderà vita da una piattaforma modulare che darà i natali anche alla futura Audi R8 e alle nuove Porsche. Inoltre, rispetto alla produzione attuale, ci saranno più parti in comune con la sportiva di Ingolstadt.

Nessun allarmismo comunque, la nuova Lambo avrà un carattere ben definito e sarà una vettura dalla personalità spiccata, perché a Sant’Agata sanno come infondere alla nuova nata i cromosomi del Toro. Per ridurre il peso, si farà ricorso all’alluminio, mentre l’utilizzo della fibra di carbonio in maniera massiccia dovrebbe rimanere, per questioni di costi, una prerogativa dell’Aventador. Ma non è detto che sia così…

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...