Jaguar XF Sportbrake

L’ammiraglia inglese arriva al Salone di Ginevra in versione station wagon.

Jaguar XF Sportbrake

di Simonluca Pini

01 marzo 2012

L’ammiraglia inglese arriva al Salone di Ginevra in versione station wagon.

Jaguar presenta la nuova XF Sportbrake. Versione station wagon dell’ammiraglia lanciata nel 2008, la novità del marchio di Coventry sarà presentata in anteprima mondiale all’imminente Salone di Ginevra 2012. Attesa nelle concessionarie europee a partire dalla prossima estate, la nuova Jaguar XF Sportbrake rispetto alla versione berlina presenta una lunga serie di novità come l’assetto completamente rivisto, dotato di sospensioni pneumatiche autolivellanti al posteriore.

Station wagon sportiva

Design dinamico e sportivo per la nuova Jaguar XF Sportbrake, come si può vedere nelle prime foto ufficiali. Grazie a soluzioni come il montante posteriore nero lucido, i fari a led, il lunotto compatto e la giusta quantità di cromature, il capo-designer Ian Callum è riuscito a rendere la parte posteriore della XF Sportbrake dinamica e filante. All’anteriore la nuova station wagon mostra lo stesso frontale dalla Jaguar XF 2012, da cui riprende anche il passo e la lunghezza di 4.97 metri.

Lo spazio non manca

Nonostante l’immagine sportiva, la Jaguar XF Sportbrake accoglie comodamente cinque persone (i passeggeri posteriori possono contare su 48 mm in più sopra la testa rispetto alla berlina) e il bagagliaio dichiara una capacità da 550 a 1650 litri, abbattendo i sedili posteriori tramite i comandi elettrici. Dotato del sistema per il carico passante, il baule della XF Sporbrake accoglie senza problemi una sacca da golf sulla parte laterale grazie al sedile frazionato 60:40. Rifinito come l’abitacolo, il vano di carico può contare su un vaso nascosto alla vista e su un sistema di binari per il montaggio di reti o barre ferma carico.

La station wagon va a gasolio

La gamma motorizzazioni della nuova XF Sporbrake sarà composta dall’unità turbodiesel 2.2 da 190 cavalli con start-stop e dal motore V6 biturbo 3 litri nelle versioni da 241 cavalli e 275 cavalli e 600 Nm. Nella lista di accessori troviamo i pacchetti Aero Pack e Black Pack. Il primo, di serie sulla versione S, aggiunge nuovi paraurti, minigonne sportive e lo spoiler posteriore; il secondo sostituisce le cromature esterne con inserti nero lucido.