Artega GT Roadster al Salone di Ginevra

La versione Roadster della Artega GT sarà presentata durante il Salone di Ginevra 2012.

Artega GT

Altre foto »

Il produttore tedesco di auto sportive Artega presenterà durante il prossimo Salone di Ginevra la sua ultima creazione: la Artega GT Roadster, versione dotata di tetto amovibile del suo modello di punta GT che consentirà di soddisfare gli amanti delle corse con il vento tra i capelli.

La linea non dovrebbe discostarsi molto dal modello chiuso, infatti il tetto rimovibile è composto da un unico pezzo rigido e questo dovrebbe aver permesso di mantenere inalterata la forma dei montanti anteriori e dei finestrini.

Anche se non sono state ancora diffuse le caratteristiche tecniche ufficiali, è lecito aspettarsi che la Artega Roadster abbia la stessa impostazione e quindi mantenga le stesse doti di guidabilità della versione GT, sia nell'uso cittadino che in quello più spinto, date dal telaio in alluminio e fibra di carbonio.

Dovrebbe essere confermato anche il motore, cioè il V6 3.6 da 300 cv di origine Volkswagen, abbinato al cambio DSG a doppia frizione, capace di spingere la Artega GT fino alla velocità massima di 270 Km/h raggiungendo i 100 Km/h in meno di 5 secondi partendo da fermo.

Se vuoi aggiornamenti su ARTEGA GT ROADSTER AL SALONE DI GINEVRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Stefano Fossati | 24 febbraio 2012

Vedi anche

Jaguar XF Sportbrake 2017, un teaser anticipa la nuova generazione

Jaguar XF Sportbrake 2017, un teaser anticipa la nuova generazione

La nuova Jaguar XF Sportbrake 2017 svela il suo tetto panoramico grazie ad una prima immagine teaser ufficiale.

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

La settima generazione di Bmw Serie 5 si arricchisce con l’edizione turbodiesel M550d xDrive berlina e Touring da 400 CV: il debutto da luglio 2017.

Formula E: arriva il via libera del Campidoglio per l’e-Prix di Roma

Formula E: arriva il via libera del Campidoglio per l’e-Prix di Roma

La Formula E si prepara a sbarcare a Roma dopo il primo via libera ufficiale dell’Assemblea capitolina.