Bmw 640d xDrive

La Bmw 640d xDrive è in arrivo nelle varianti Coupé e Cabriolet. Trazione integrale intelligente e motore diesel 6 cilindri in linea da 313 CV.

Bmw 640d xDrive

Tutto su: BMW Serie 6

di Luca Gastaldi

27 febbraio 2012

La Bmw 640d xDrive è in arrivo nelle varianti Coupé e Cabriolet. Trazione integrale intelligente e motore diesel 6 cilindri in linea da 313 CV.

Bmw sta per aggiungere un nuovo tassello nel mosaico della Serie 6 coupé e cabriolet. È la Bmw 640d xDrive dotata della trazione integrale intelligente che farà il suo debutto sulla prestigiosa Serie 6 accoppiata al motore 6 cilindri in linea diesel TwinPower Turbo. La trasmissione a quattro ruote motrici sarà disponibile sia per la coupé, sia per la convertibile.

La nuova Bmw 640d xDrive Coupé è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 5,2 secondi, grazie ai 313 CV (230 kW) di potenza massima del generoso turbodiesel tedesco abbinato al cambio automatico Sport a otto rapporti.

Trasmissione xDrive e DSC (Dynamic Stability Control) sono in perenne collegamento per distribuire l’idonea trazione in ogni situazione, per offrire il massimo comfort di marcia e costante sicurezza nelle più svariate condizioni. In situazioni normali, la trazione viene ripartita al 60% sull’asse posteriore e al 40% su quello anteriore.

Lo sviluppo e l’utilizzo di meccanica raffinata e gestione elettronica all’avanguardia hanno permesso di raggiungere livelli di consumo molto contenuti: per la 640d xDrive Coupé sono sufficienti 5,7 e 5,8 litri per 100 chilometri (dato che varia in base agli pneumatici montati), mentre le emissioni di CO2 sono di 149/153 grammi al chilometro.

Il motore ha la cilindrata relativamente contenuta in 3 litri (considerata la stazza della vettura e la trazione integrale) ed ha il basamento in alluminio. La tecnologia TwinPower Turbo prevede la sovralimentazione multistadio e l’iniezione diretta common-rail. La coppia massima di 630 Nm viene raggiunta già tra i 1.500 ed i 2.500 giri/minuto, mentre la potenza massima si sviluppa a 4.400 giri/minuto. Per una guida più rilassata ed economica si può contare sul Bmw EfficientDynamics che comprende il Driving Experience Control (a sua volta dotato di Brake Energy Regeneration e Auto Start-Stop) e la modalità di utilizzo ECO PRO. Attraverso i comandi del Driving Experience Control si può passare alle modalità Sport, Sport + e Comfort e Comfort +, quest’ultima se la vettura è dotata di Dynamic Damper Control e Adaptive Drive.

Con la nuova BMW 640d xDrive l’offerta a quattro ruote motrici del Marchio tedesco si fa ancora più ampia. La Serie 6 xDrive si affianca alle X1, X3, X5, X6 e alle Serie 3, 5 e 7. La gamma “6”, invece, risulta ancora più varia. La trasmissione xDrive è disponibile anche per la 650i con motore benzina V8 da 407 CV e 600 Nm di coppia massima.